The Handmaid’s Tale: la seconda stagione ha un trailer e una data di inizio

Hulu ha pubblicato il trailer della seconda stagione di The Handmaid’s Tale, che non sarà più cupa della prima, dice lo showrunner.

Se ancora non avete visto The Handmaid’s Tale avete qualche mese per recuperare, la data di messa in onda del primo (doppio) episodio è 25 aprile, che in Italia è molto più emblematico che negli USA.

In questa stagione esploreremo il mondo al di fuori dei confini di Gilead, ecco come l’ha descritta Bruce Miller, showrunner della serie.

Non penso che sia più cupa della prima stagione, penso che nella prima stagione avessimo cose molto difficili e una grande speranza, esattamente come in questa stagione; avremo dei momenti inattesi di vera speranza, vittoria, forza quando meno ce lo si aspetterebbe.

Direi che stiamo espandendo il nostro mondo in aree più profonde di quello creato da Margaret Atwood, sento ancora la serie come il libro di Atwood, con i personaggi di Atwood, nel mondo di Atwood. Cerchiamo proprio di dare la stessa idea che si ha leggendo il suo libro. Ha un gran senso dell’umorismo, è brillante, incisiva e sobria nella scrittura. Cerchiamo di riportare nella serie tutte queste cose.

Anche la canzone scelta come sottofondo musicale fa capire che ci troviamo di fronte all’inizio di una ribellione organizzata, si tratta di una rivisitazione di For What It’s Worth dei Buffalo Springfield.

Fonte: io9

Rispondi