Paramount e CBS potrebbero tornare ad essere un’unica grande major

<pstyle=”text-align: justify;”>I diritti di Star Trek appartengono a due diversi soggetti che dal 2005 si dividono la piazza tra cinema e TV, ma le cose potrebbero cambiare…

Stando ad un articolo pubblicato da The Wrap, Viacom Corporation (compagnia madre di Paramount Pictures) e CBS Corporation stanno pensando ad una fusione societaria.

La promotrice di questo progetto è Shari Redstone, vice consigliera in entrambe le compagnie e Presidente della National Amusements, che detiene quote di entrambe.

Viacom si è scissa da CBS nel 2005: CBS ha così mantenuto il brand Showtime per le serie TV premium e, sul piano dell’editoria, la casa editrice Simon & Schuster (la stessa che pubblica i romanzi basati su Star Trek).

Viacom detiene invece il controllo sulla maggior parte degli altri canali TV via cavo, come MTV, Nickelodeon, e Comedy Central; sua è anche la Paramount Pictures.

La separazione tra CBS e Viacom ha pesantemente influito sul franchise di Star Trek, con la Paramount che ha mantenuto i diritti di distribuzione e produzione sui prodotti cinematografici e CBS a cui è toccato tutto il resto, ovvero diritti di distribuzione e produzione di serie TV e licenza su tutto il merchandising a marchio Star Trek.

Se le due compagnie tornassero ad essere una sola, riportando tutto l’universo di Star Trek sotto un unico tetto, ci sarebbe una maggiore sinergia fra i vari aspetti del franchise anche alla luce di nuovi, possibili progetti cinematografici e televisivi. Secondo la Redstone, la fusione si renderebbe necessaria per “avere un impatto maggiore” nell’industria; in effetti CBS e Viacom, se pensiamo a giganti del settore come Time Warner, Comcast e Disney, sono davvero dei nani a confronto.

Non molto tempo fa, il CEO di CBS Leslie Moonves aveva pubblicamente snobbato l’idea di una fusione, bollando il vecchio assetto societario come roba del passato e invogliando gli investitori a guardare avanti. Tuttavia sembra che possa aver cambiato idea e si sia detto “aperto alla possibilità“, del resto è molto probabile che sarà proprio lui a guidare il nuovo soggetto, nel caso il progetto di fusione andasse in porto.
CBS, Viacom, Paramount, Les Moonves, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Les Moonves, CEO di CBS

Nessuna delle due compagnie ha al momento commentato le indiscrezioni fin qui emerse, ma i titoli di CBS e Viacom sono schizzati in alto nelle borse.

Variety precisa inoltre che, se anche CBS e Viacom stessero pensando di fondersi nuovamente insieme, “non appare al momento come una priorità“.

Per restare aggiornati su tutto ciò che riguarda l’universo di Star Trek, tenete d’occhio il blog TG TREK!

Rispondi