Jodie Whittaker ha filmato il suo debutto come Dottore il giorno dopo l’annuncio

In un’intervista, Jodie Whittaker, ha rivelato che non aspettava altro che l’annuncio di BBC per girare la scena della rigenerazione.

Per esigenze di segretezza, Jodie Whittaker è stata tenuta lontana dal set di Doctor Who situato a Cardiff, l’annuncio di BBC è stato dato proprio il giorno prima che Whittaker dovesse entrare nel Tardis per girare LA scena.

Non appena è stato fatto l’annuncio sono entrata nello studio. Penso che l’annuncio sia stato dato per farmi andare sul set con il TARDIS per la scena della rigenerazione senza che ci fossero fughe di notizie. Se mi avessero vista a Cardiff mentre mi portavano a Roath Lock sarebbe stato evidente che avrei interpretato il Dottore, per cui l’hanno annunciato il giorno prima.

Whittaker non aveva molto su cui lavorare, una pagina del copione e un consiglio da parte di Chris Chibnall, il nuovo showrunner di Doctor Who.

Era la prima volta che [Chibnall] mi vedeva con il costume del Dottore sul set, ma avevamo fatto delle prove e c’erano stati alcuni mesi di audizioni. Il consiglio che mi ha dato Chris è stato di fidarmi del mio istinto, visto che “fino a quel momento hanno funzionato e ti hanno fatta arrivare fin qui, ricordalo!”

Non ho letto il resto dell’episodio perché mi avevano dato soltanto una pagina per iniziare, ed è stato il momento in cui sono diventata il Dottore. In un certo senso è stato uno dei compiti più facili, perché la parte difficile era già stata fatta da Rachel [Talalay, regista di Twice Upon A Time] e da tutto lo staff.

Whittaker ha dovuto memorizzare ben… una parola, ma non è certo dalla lunghezza delle battute che si misura la difficoltà di un ruolo. Un grande in bocca al lupo a lei, Chibnall e tutto il resto dello staff di Doctor Who.

Oh, brilliant!

Fonte: io9

Rispondi