Anteprima: The Europa Incident su Kickstarter

The Europa Incident è un gioco “4X” tutto italiano, di Fucina Logica, attualmente su Kickstarter, incentrato su una meccanica di deckbuilding.

The Europa Incident è ambientato in un futuro non troppo distante, un’era brutale dove l’individualismo ha definitivamente conquistato il vecchio Pianeta Terra e dove tutte le nostre più oscure paure di oggi si sono concretizzate: crescita incontrollata della popolazione, cambiamenti climatici devastanti, disuguaglianze sempre più diffuse ed un ciclo apparentemente senza fine di guerre a diversa intensità. L’intero ecosistema Terrestre è ormai irrimediabilmente compromesso, corrotti ed inefficaci governi nazionali continuano a dimostrarsi incapaci di gestire la situazione, di fornire protezione e soddisfare i bisogni fondamentali alle masse.

In questa ambientazione, vediamo corporazioni affrontarsi senza quartiere nelle profondità dello spazio. Se avete pensato a Dark Matter, siete sulla strada giusta, ma non c’è la Raza, se non avete mai visto questo telefilm, magari potete pensare all’ambientazione di Android: Netrunner e portarla oltre l’atmosfera.

The Europa Incident si basa sul deckbuilding, ma delle 5 carte che avrete in mano, due potete sceglierle dal mazzo, mentre le restanti tre le pescherete dopo averlo mescolato (mi raccomando, le bustine!)

Come in ogni deckbuilding che si rispetti, avrete in mano una valuta, potete usare carte valuta e carte risorse per costruire avamposti, ottenere avanzamenti tecnologici, carte valuta più alte e così via.

Durante i turni potrete esplorare esagoni di spazio con la formula pesca 2, scarta 1 (altro meccanismo che permette di calmierare l’aleatorietà) e attaccare navi o avamposti nemici.

Il meccanismo di combattimento prevede l’inserimento di un certo numero di segnalini in un sacchetto e l’estrazione casuale di questi, anche qui una certa dose di aleatorietà, necessaria, ma scordatevi scene tipo Anakin da ragazzino che zizgaga con un caccia tra le navi della Federazione del Commercio e abbatte l’ammiraglia.

Devo dire che non sono sicuro che la mossa di vendere i singoli file per la stampa 3D dei modelli sia stata la più saggia e forse ha penalizzato un po’ la campagna. Da quel che ho potuto vedere, The Europa Incident è un gioco non adatto a giocatori alle prime armi, ma che potrebbe dare una certa soddisfazione a chi è un po’ più esperto. La durata di 30 minuti a giocatore lo rende decisamente più affrontabile di altri titoli a cui potreste volerlo raffrontare.

Per saperne di più, vi lascio alla pagina del progetto su Kickstarter (bastano 29€, un pensierino ce lo si può fare) e alla pagina Facebook di Fucina Logica.

Rispondi