Black Widow: sembra che il film si farà, lo ha anticipato Chris Evans

Ci sono sempre state voci non confermate, ma sembra che ora se ne inizi a parlare seriamente in casa Marvel.

Abbiamo sentito tantissime voci riguardanti un potenziale film su Black Widow, ma a quanto pare Marvel sembra stia prendendo seriamente in considerazione il progetto.

Nulla di confermato per il momento, o meglio non ufficialmente, ma in una recente intervista ad ET Chris Evans ha parlato dell’enorme successo di Black Panter, lasciandosi sfuggire qualche commento di troppo:

Non c’è niente che [Marvel Studios] non possa realizzare. E sono certo che ci sarà lo stesso successo quando uscirà Capitan Marvel e poi Black Widow. La Marvel ha la ricetta perfetta ed è sempre un passo avanti agli altri. Non c’è nulla che i Marvel Studios non possano realizzare.

È forse un piccolo tentativo da parte di Evans di dare speranza ai fan di veder realizzato il film? Oppure sta semplicemente dando pubblicamente il suo consenso al progetto? Siamo tutti piuttosto concordi sul fatto che attualmente la Marvel possa fare qualsiasi cosa, ma questo è sia un bene che un male. È un bene perchè hanno decisamente in pugno la ricetta migliore per realizzare e mettere sul mercato qualsiasi cosa, ma dall’altro lato è un male perché rischioso. Devono essere molto attenti altrimenti ci ritroveremmo una dozzina di film mediocri dei quali non importa davvero a nessuno.

Black Widow potrebbe essere un progetto decisamente positivo per i Marvel Studios, il personaggio è interessante e intrigante e allo stesso tempo, avere un film interamente dedicato ad esso potrebbe mettere in luce tratti che hanno contraddistinto la sua infanzia e la nascita di Black Window stessa, caratterizzando maggiormente l’eroina.

Secondo i rumors il film dovrebbe uscire nelle sale nel 2020, attendiamo conferma da sua maestà Marvel.

Fonte: GeekTyrant

Rispondi