Verso Play 2018 – Mancalamaro

Seconda puntata di Verso Play 2018, si parla di Mancalamaro, che porta diversi giochi in quel di Modena, tra alberi, conigli, camaleonti, ma prima di tutto… “Nelle puntate precedenti“.

Quattro i giochi targati Mancalamaro che vedremo a Play, dopo che al loro esordio hanno invaso Lucca Comics & Ganmes con quasi 20 giochi e partiamo da un ritardatario, che è stato in forse per Lucca…

La casa sull’albero

Se cercate qualcosa di estremamente rapido, ecco La casa sull’albero: 10 minuti a partita. Un gioco di raccolta set e draft dove dovremo realizzare un treno con un meccanismo tipo domino, passando al giocatore successivo le carte che non avremo utilizzato. Un giochino semplicissimo, con possibilità di cattiverie ed estremamente trasportabile. 

Bunny Kingdom

 

In Bunny Kingdom ci troveremo a competere con altri conigli per ottenere i feudi più ricchi del regno. Con un meccanismo di draft, sceglieremo che carta tenere e che carte passare all’avversario che ci segue, potremo prendere il controllo di una porzione di territorio, renderla più produttiva o costruire edifici che determineranno il valore in punti vittoria dei nostri feudi. Non mancheranno sgambetti vari, grazie alle carte obiettivo segreto, che potremmo anche aver visto passare tra le nostre mani, ma chi avrà scelto di giocare una certa carta? Lo scopriremo solo alla fine della partita, quando verranno rivelate.

Un gioco sicuramente interessante, che voglio provare, ne abbiamo parlato più nel dettaglio ieri nell’anteprima dedicata a questo gioco.

Schotten Totten

 

Shotten Totten è un gioco di Knizia del 1999, recentemente ripubblicato, il gioco di parole del titolo è intraducibile, essendo un mix tra Shotten (Scozzesi) e ottentotti, ma il succo è che in una partita, due giocatori si affrontano a colpi di carte per ottenere il controllo di pietre che delimitano il confine con le terre dell’avversario. Ci sono due modalità di gioco, ma il succo è che, a turno, i due opponenti giocheranno una carta dal proprio lato di una delle sette pietre, cercando di ottenerne il controllo tramite combinazioni che ricordano quelle del poker. Un gioco rapido, semplice e adatto a tutti.

Sicky Chameleons

Un gioco per i più piccoli, in Sticky Chameleon dovrete usare le lingue appiccicose dei camaleonte per catturare la tessera insetto della forma e del colore indicati dai dadi, ma attenzione a non farsi pungere la lingua dalle vespe… 

Se ricordate le manine appiccicose delle patatine, avete già idea di cosa possa succedere in questo gioco! 

Parleremo più avanti di Fairy Tile e Raids, in uscita a luglio. Non ho avuto modo di approfondire il secondo, ma il primo mi sembra davvero interessante e spero di poterlo provare presto.

Doggy Bag

Siamo a Londra all’inizio del XIX secolo e un gruppo di cani randagi è controllato dal terribile Faina, che li obbliga a rubare ossa in tutta la città. Durante la notte i cani cercano di riprendersi parte del bottino, ma Faina dorme con un occhio aperto!

Un gioco di push your luck a tema canino di Antonin Boccara, annunciato per Lucca, ma a causa di alcuni ritardi, lo vedremo a Modena!

Aggiornamento

ManCalamaro porta a Modena anche una lina dedicata ai più piccini, chiamata LOKI. I tre titoli presenti saranno:

SOS Dino

Maria, Federico, Agnese e Luigi sono cresciuti insieme nella meravigliosa Valle del Fuoco, tana dei dinosauri. Come al solito, i quattro amici si ritrovano attorno al lago per giocare. Ma ad un tratto la terra inizia a tremare e a fare degli strani rumori. Il cielo s’incupisce bruscamente e l’atmosfera inizia a diventare più carica. catastrofe ! I 4 vulcani che erano tranquillamente addormentati da anni eruttano contemporaneamente! Presto! Bisogna rifugiarsi sulle alte montagne per evitare le colate di lava e salvare le uova!

Un simpatico gioco cooperativo di Ludovic Maublanc e Théo Rivière dove dovrete portare in salvo 4 coloratissimi dinosauri e le loro uova prima che la lava tagli loro la strada verso le montagne.

Un gioco di piazzamento tessere che sa tanto di Era Glaciale e Alla ricerca della valle incantata, la scatola riposta 7+, quindi anche io che ho 35 anni posso giocarci! (Vi assicuro che mi è venuta voglia di provarlo dopo aver letto il regolamento)

Troll & Dragon

In un paese lontano regna il re Diamor. Adora i Tesori. Una leggenda di questo paese parla di un Stanza piena di Pepite d’Oro, protetta da un Drago. Tuttavia, per accedere a questa Stanza del Tesoro, bisogna prima passare attraverso la Grotta dei Diamanti, dove vive un grande Troll. Avendo sentito parlare dei Tesori inestimabili di questi luoghi, il re ha inviato un messaggio in tutto il suo regno: “L’Avventuriero che oserà sfidare il grande Troll e il terribile Drago per portarmi la più grande quantità di Diamanti e Pepite d’Oro, sarà ricompensato con il giusto valore!”

Questo gioco, targato Alexandre Emerit, vede fino a quattro intrepidi avventurieri addentrarsi nella grotta dei diamenti e nella stanza del tesoro: useranno i dadi per recuperare più pietre e pepite possibili, ma il troll e il drago tenteranno di impedirgli di portarli a casa.

 

Farmini

È primavera! Potrai occuparti della tua fattoria! E che fortuna, è stato organizzato un grande concorso nella tua regione! Il trofeo della fattoria più bella dell’anno sarà consegnato alla fattoria con il numero maggiore di Animali e Campi di Mais!

Marie e Wilfried Fort firmano questo gioco destinato a giocatori in erba e… mais, che dovranno recintare i propri campi, coltivare il mais e ospitare animali. La figura del lupo ne esce un po’ male in questo gioco, ma speriamo che abbiano da mangiare anche loro!

Troverete questi giochi a Play, ma se non avete modo di portarveli a casa o siete del team #cantPlay… la soluzione è a portata di clic, su MagicMerchant.it

Rispondi