John Williams lascerà Star Wars dopo IX e ha una sua teoria sui genitori di Rey

John Williams pensa di chiudere con le colonne di Star Wars dopo averne firmate ben 9 e… un po’.

Sì, “e un po’”, perché John Williams ha realizzato la colonna sonora di 8 “Episodi” di Star Wars, lavorerà con Abrams a “IX” e suo è uno dei temi che potremo ascoltare in Solo: A Star Wars Story.

J.J. Abrams sta preparando [Episodio IX], a cui spero di poter lavorare con lui l’anno prossimo e concluderemo la serie di nove e direi che per me sarà più che sufficiente. Disney andrà avanti e probabilmente continueranno con Star Wars per decenni, quindi direi che siamo a posto.

Il fatto che Williams voglia chiudere in bellezza con IX non stupisce, vista l’età dell’eccezionale compositore. Da Star Wars a Harry Potter, passando per E.T. e Indiana Jones, Williams è decisamente entrato nell’Olimpo dei compositori e ora può anche permettersi di godersi un po’ di relax.

Secondo Williams, Episodio VIII non ci ha raccontato la verità su Rey. Nell’intervista ha infatti detto che i genitori di Rey potrebbero essere resi noti nel prossimo film.

Secondo me sono genitori fuori dal comune, non persone anonime morte in un deserto. Non ci credo.

Gli dicono, e lui si trova d’accordo:

Non ci credo nemmeno io. Rey, ovviamente, è interpretata da Daisy Ridley, che mi è piaciuta tantissimo ne Il risveglio della Forza e l’anno scorso Kathy Kennedy mi ha chiamato e mi ha detto: “Vorresti fare la musica de Gli ultimi Jedi?” e le ho risposto: “C’è anche Daisy?”, mi ha detto di sì, quindi ho accettato.

A mio avviso Williams resterà deluso, se crede che Episodio IX smentirà l’affermazione di Kylo Ren ne Gli ultimi Jedi, perché dietro quel dialogo c’è molto di più. Dietro al dialogo di Kylo Ren c’è l’essenza de Gli ultimi di Jedi, c’è Temiri Blagg, il bambino con la scopa che vediamo a fine film. Gli eroi possono arrivare dai posti più disparati, non serve che siano figli dei Midichlorian (sigh…) o di qualcuno di importante. Non abbiamo mai saputo chi sono i genitori di Ahsoka Tano o di Obi-Wan Kenobi, eppure nessuno si è mai fatto tanti problemi, giusto?

Fonte: Star Wars News Net

Rispondi