Verso Play 2018 – dV Giochi

Quinto editore del viaggio Verso Play dopo il consueto link alle puntate precedenti, partiamo subito per andare vicino e lontano con dV Giochi.

Near and Far

Il titolo di punta, quello che andrà esaurito venerdì pomeriggio (e una copia sarà la mia), è Near and Far, che viene presentato a Modena in un numero limitato di copie, lo troveremo poi sugli scaffali a partire da quest’estate.

Cosa è Near and Far? Se non conoscete questo titolo, molto probabilmente conoscete quello del fratello maggiore: Above & Below. Ryan Laukat colpisce ancora e sforna uno “spinoff” del celebre mix tra gestionale e libro game che ha avuto un successo strepitoso un po’ in tutto il mondo.

  • Ideazione: Ryan Laukat
  • N. giocatori: 2-4
  • Età: 13-99
  • Durata: 90’
  • Illustrazioni: Ryan Laukat
  • Prezzo consigliato: 64,90€

Ogni giocatore dovrà assoldare i suoi avventurieri, ognuno con le proprie caratteristiche, e mandarli alla scoperta di civiltà perdute, tra misteriose rovine e incontri fantastici. Di paragrafo in paragrafo, il libro delle avventure condurrà i giocatori attraverso le trame di un racconto memorabile.
È possibile giocare anche in modalità “campagna”: i personaggi del gioco potranno migliorare le loro competenze e i loro talenti in un percorso costituito da 10 partite.
Il gioco include un atlante con 11 mappe splendidamente illustrate, un libro delle avventure di oltre 120 pagine e più di 30 avventurieri che possono essere usati anche nel gioco Above & Below.

Di Above & Below abbiamo parlato in uno dei nostri spacciagiochi e abbiamo dedicato una minigrafica alla sua espansione: Foresta sotterranea e labirinto del deserto, mentre avevamo seguito Near and Far sin dai tempi della sua campagna su Kickstarter. Finalmente dV ci porta questo gioco in Italia e, l’avrete già capito dal numero di link che testimoniano il nostro interesse per questi giochi, ma il consiglio di tutto lo staff è di provarlo.

The Mind

Il secondo gioco che dV porterà a Play è un cugino di The Game (non a caso viene dalla stessa casa editrice)

  • Ideazione: Wolfgang Warsch
  • N. giocatori: 2-4
  • Età: 8-99
  • Durata: 20’
  • Lingua: ITA, ENG, FRA, DEU, ESP
  • Illustrazioni: Oliver Freudenreich
  • Prezzo consigliato: 10,90€

Ogni giocatore riceve un numero di carte pari al livello che sta giocando; l’obiettivo è liberarsi delle proprie carte giocandole al centro una alla volta e in ordine crescente. Le carte possono essere calate in qualsiasi momento: non ci sono turni di gioco. Se un giocatore gioca una carta numerata nell’ordine sbagliato, la squadra perde una carta Vita. Se i giocatori riescono a disporre tutte le carte nell’ordine giusto (crescente), il livello è completato e la squadra ottiene una ricompensa. Non è consentito scambiarsi nessun tipo di informazioni né mettersi d’accordo: per vincere i giocatori dovranno essere in completa sintonia, con il solo aiuto della loro mente!

Questo è un gioco che probabilmente troverete molto intrigante, se vi piace la serie di The Game, dato che sembra un po’ uno spinoff. Da quel che ho potuto vedere, però, non è un gioco per tutti: dovete essere pronti a una sfida molto inusuale, prima dell’acquisto provatelo nell’area dV a Modena: siete pronti a diventare parte di una mente alveare? Su Geonosis questo gioco è andato a ruba!

Vi segnalo che a Play troverete l’edizione internazionale multilingua, mentre quella italiana arriverà tra non molto.

 Deckscape – Furto a Venezia

La terza novità è anche la terza uscita della serie Deckscape, un gioco che sono settimane che devo provare, ma non sono ancora riuscito a farlo. Gli autori mi hanno anticipato qualcosa, ma senza spoiler, quindi ho solo una vaghissima idea delle novità che mi troverò di fronte.

Se ancora non conoscete la serie di Deckscape, la riassumo in poche parole: si tratta di una escape room tascabile, come recita la scatola, nella quale dovrete risolvere enigmi di varia natura e, a differenza di altri giochi, non è mai possibile rimanere bloccati, basterà girare la carta per avere la soluzione (ma vi costerà una penalità) e andare innanzi.

L’area dV Giochi a Play quest’anno, poi, esce dai suoi confini e si insinua nella Family Arena, dove i più piccini troveranno Stoplight e Speed Colors.

Chiudiamo con una comunicazione per gli appassionati di Bang!

Come ogni anno, i padiglioni di ModenaFiere ospiteranno l’immancabile torneo di BANG!, uno dei più importanti eventi del Campionato nazionale. Per il vincitore, in palio l’accesso diretto alla Finale nazionale. L’appuntamento è sabato 7 aprile alle ore 14:00.   I posti sono limitati: è fortemente consigliata la preiscrizione, da inviare entro martedì 3 aprile con indicazione di nome e indirizzo e-mail a: gioco.organizzato@dvgiochi.com.

Vi lascio al nostro video!

Se non potrete essere presenti, non dovete preoccuparvi: c’è sempre MagicMerchant.it che pensa al team #cantPlay.

Rispondi