John Cho nel remake di “The Grudge”

L’attore, famoso per il ruolo del Signor Sulu nei film di Star Trek di J.J. Abrams, si unisce al cast del secondo remake del classico horror giapponese

The Grudge, film ispirato al franchise Ju-On di Takashi Shimizu, si basa sulla maledizione che nasce dalla rabbia provata da una persona al momento della sua morte. Questa rabbia rimane nel luogo in cui è avvenuto il decesso e come un virus si trasmette a chiunque viva li o sia entrato in contatto con chi ha subìto la maledizione stessa.

Secondo quanto riporta il sito Film School Rejects, questo nuovo remake schiaccerà l’occhio a quanto visto nei film giapponesi originali ma si porrà come un capitolo indipendente ed un nuovo inizio per il franchise, con realismo ed intelligenza, scavando a fondo nei personaggi e nelle loro relazioni con l’obiettivo di spaventare il pubblico a morte.

Il produttore Sam Raimi ha dichiarato:

Siamo molto emozionati per questo nuovo adattamento. Abbiamo guardato al materiale originale per realizzare un thriller soprannaturale mozzafiato che esplori gli orrori della periferia americana.

John Cho (che ha già al suo attivo qualche incursione nel genere horror con Sleepy Hollow e L’Esorcista) si unirà al cast di attori che comprende Andrea Riseborough (Black Mirror) e Demian Bichir (Alien: Covenant).

La regia sarà affidata a Nicolas Pesce (The Eyes of My Mother).

Rispondi