Verso Play 2018 – Dal Tenda

Continua la nostra rubrica Verso Play 2018 con la quindicesima puntata, ecco i titoli targati Dal Tenda. Potete trovare qui le puntate precedenti.

Allo stand Dal Tenda di quest’anno troveremo sia giochi in anteprima sia alcune localizzazioni di titoli già usciti.-

The Chameleon

3-8 Giocatori | 15 minuti |Rikki Tahta

Il primo dei titoli portati in Italia da Dal Tenda è The Chameleon, un party game di bluff e deduzione per tutti, che però…

All’’inizio di ogni round ogni giocatore riceve una carta con una griglia 4×4 contenente 16 parole, tutti tranne uno, che riceverà una carta che indica che è il camaleonte.

Tirando due dadi si avranno le coordinate per capire qual è la parola segreta, che sarà nota a tutti ad eccezione del camaleonte, starà ai giocatori pronunciare a turno una parola relativa a quella segreta sulla propria carta, naturalmente il camaleonte dovrà fare del suo meglio per intuire di quale parola si tratta e cercare di celare la propria identità pronunciando una parola sensata.

Se questo gioco vi ricorda tanto Spyfall e Nome in codice… è perché è tanto Spyfall + Nome in codice, ma con componenti molto ridotte.

Che questo gioco possa funzionare non c’è dubbio, ma le perplessità rimangono, anche se, va detto, la possibilità di creare le proprie carte potrebbe rappresentare un che di interessante.

Contenuto scatola: 2 Dadi (uno a 6 facce e uno a 8 facce), 16 Carte Giocatore in due colori diversi, 40 Temi, 1 Pennarello, 1 Tema Bianco XL, 1 Regolamento.

[Francesco]

Suicidium Party

2-6 Giocatori | 15-30 Minuti | Officina Meningi

In Suicidium l’obiettivo è porre fine alla vostra esistenza (per finta, ovviamente!). 10 punti volontà e 7 carte in mano, che rappresentano le ‘armi’ a vostra disposizione da usare su di voi o sui vostri avversari. Due modalità, Survive e Depression, nelle quali cercherete di sopravvivere alla follia degli giocatori o cercherete di annientare il prima possibile i vostri punti volontà.

Nell’espansione Suicidium Party troverete due dadi e 23 nuove carte illustrate da Marco Tonus da aggiungere al mazzo base per partite in 5/6 giocatori.

Gioco dal tema molto particolare, che incontrerà sicuramente un pubblico diverso dal classico giocatore da tavolo ma che, altrettanto sicuramente, potrà fungere da apripista per giochi diversi.

Contenuto scatola: 8 Carte Oggetto (1 Lametta, 1 Cappio, 1 Veleno, 5 Harakiri), 5 Carte Personaggio, 8 Carte Azione (7 Carte Risposta e 1 Carta Evento), 1 Carta Regolamento, 1 Dado Segnapunti a 10 facce.

Dragon’s Path

2 Giocatori | 10 Minuti | Gabriele Palomba e Giacomo Lazzerini

Sarai tu a trovare l’antico drago? La leggenda narra che il drago primordiale si presenta ai maghi che completano il cammino del drago, fornendo loro potere e saggezza. Molti maghi si incamminarono nella terra dei draghi in cerca di potere. In pochi riuscirono nell’impresa.

Un gioco da 2 giocatori (con due copie si può giocare in 4) dove gli avversari si sfidano giocando carte cercando di averne cinque diverse dinnanzi. Il regolamento prevede regole base e avanzate, per due diverse esperienze di gioco.

Contenuto scatola: 2 Mazzi da 25 Carte (5 Carte Fuoco, 5 Terra, 5 Acqua, 5 Vento, 5 Tuono), 10 Carte Magia Doppia, 3 Segnalini Drago, 4 Carte Riassuntive, 1 Regolamento.

[Francesco]

 

Santa Maria

1-4 Giocatori | 45-90 minuti | Eillif Svensson, Kristian Amundsen Østby

All’’alba del sedicesimo secolo, con le Americhe già scoperte, la febbre di conquista non accennava a fermarsi. I colonialisti accorrevano a frotte per conquistare il nuovo mondo, depredando i villaggi indigeni e inviando missionari alla ricerca di nuovi fedeli.

Sarà compito di ogni giocatore gestire la propria colonia, farla prosperare producendo risorse, aumentare il proprio potere religioso ed inviare conquistadores alla ricerca di oro. La partita si svolge nella durata di tre ‘anni’ (round) al termine dei quali la colonia più prospera e felice vince. Pur non portando delle rivoluzioni in campo ludico, Santa Maria porta con sé degli spunti interessanti come il semplice piazzamento tessere che tramite i dadi permette l’attivazione dell’intera fila di edifici,  facendoci ottenere i relativi bonus. Poche azioni principali tra le quali sceglierne una, azioni gratuite da poter svolgere sempre e una semplice azione di ‘pensionamento’ per concludere il round. Un gioco che non balza ai primi posti in classifica ma che sicuramente risulta gradevole. Assolutamente curiosa di provarlo!

Contenuto scatola: 4 plance giocatore, 1 tabellone centrale, 30 tessere (15 doppie, 15 a L), 34 tessere navi, 5 Segnalini Colorati, 16 Tessere Monaco e Scolaro, 16 Dadi, 12 Segnalini Legno, 12 Grano, 12 Zucchero, 12 Oro, 12 Gemme, 60 Segnalini Felicità, 50 Segnalini Moneta, 1 Regolamento.

[Chiara]

Per acquistare Santa Maria e altri giochi, non servirà una nave, potrete navigare con il vostro browser fino a MagicMerchant.it

Rispondi