Ludopedia: I Giocatori dello Zodiaco (Acqua)

CANCRO, SCORPIONE e PESCI mettono sempre il cuore in tutti i giochi che fanno: l’emozione è infatti la loro guida nella vita come nei loro passatempi preferiti.

Quarta e ultima tappa nel nostro esoterico viaggio fra segni e giochi: l’Acqua, madre di ciò che vive, è la protagonista di quest’ultimo articoletto (le altre puntate le trovate qui). I segni d’acqua sono signori delle emozioni e possono usarle e abusarne per manipolare sottilmente i loro avversari…

 

CANCRO (il segno dei protettori)

I Cancro sono in apparenza privi di competitività, quasi interessati a qualcosa di “altro” rispetto al successo personale. Ma come la natura insegna, mai stuzzicare un granchio nella tana, nella sua casa… se non volete rimetterci un dito. Il loro approccio al gioco è indiretto, di resistenza, di difesa: all’attacco improvviso preferiscono la pazienza del ragno che intesse la tela, non fanno la prima mossa e preferiscono dirottare le energie dei più intraprendenti per approfittare dei loro passi falsi, danno corda all’avversario agendo in modo che alla fine ci si impicchi da solo. Per questo sono adatti a giochi di strategia più a medio termine e quello per cui combattono deve coinvolgerli emotivamente:

 LA CASA DEI SOGNI (2-4 giocatori, 8 anni in su, 40′) è un gioco per chi vuol costruirsi il suo personale “guscio”: meglio avere una camera da letto spaziosa o un vasto soggiorno con spazio a sufficienza per un grande pianoforte? Ogni giocatore potrà costruire da sé la sua casa, aggiungendo sempre più stanze al progetto, decidendone i colori, gli arredi e le stante… e c’è pure quella per i giochi da tavolo!

MICE & MYSTICS (1-6 giocatori, 7 anni in su, 120′) è un gioco cooperativo di avventura, con plancia componibile che rappresenta le stanze del castello in cui i topi eroi si muovono collaborando per sventare i malvagi piani della strega Vanestra! La particolare tematica unita ad una grafica affascinante e per niente infantile, le regole semplici e la storia narrata ne fanno un gioco leggero ma interessante per padri e figli…

LA RICERCA DELLA FELICITA’ (1-4 giocatori, 12 anni in su, 90′) permette di controllare una persona dalla nascita e di viverne la vita cercando di perseguirne gli obbiettivi e di realizzarne i sogni: attraverso un meccanismo di piazzamento dei lavoratori/clessidra, il giocatore acquisisce progetti di vita, trova un lavoro, compra oggetti, stabilisce relazioni sentimentali, e… potrebbe anche mettere su famiglia.

INTRIGO A PALAZZO (3-5 giocatori, 14 anni in su, 45′) è un gioco di pura strategia e sotterfugi in cui dovrete riuscire a piazzare i vostri emissari nelle migliori stanze del palazzo dei vostri avversari. Per riuscirci sarete costretti a contrattare una serie di favori, in modo da trovare un accordo. Non temete, accordi del genere valgono meno della carta su cui sono stipulati e una volta ottenuto il favore potrete tranquillamente non rispettarli…

SPIRITS ISLAND (1-4 giocatori, 13 anni in su, 90-120′) è un gioco in cui i giocatori sono gli spiriti dell’isola, con i loro peculiari poteri elementali, e dovranno collaborare per difendere la loro isola, la loro casa, dai coloni umani invasori. Alcuni dei loro poteri sono istantanei e danno vantaggi immediati, mentre altri sono più lenti e hanno bisogno di più pianificazione per essere usati.

 

SCORPIONE (il segno dei detective)

Nonostante abbiano la fama di essere molto combattivi, gli Scorpione non fanno dello scontro la loro ragione di vita (come gli Ariete), né un motivo di prestigio (come i Leone) e nemmeno la difesa di un ideale (come gli Aquario) a motivo del fatto che ciò che li spinge alla lotta sono sempre le loro emozioni più profonde e oscure, che a volte affiorano in superficie sconvolgendoli. Per questo approcciano ai giochi più per mettere alla prova se stessi, per testarsi nella tana del lupo, che per ottenere la supremazia sugli avversari. Come i Cancro, gli Scorpione hanno una strategia simile, lasciano agire gli altri, solo che, a differenza dei primi, non perderanno l’occasione di un colpo di coda velenosa e non esiteranno a… stringere il cappio. La loro passione per il mistero li avvicina molto a giochi con componente sovrannaturale, o comunque a giochi in cui si deve scoprire qualcosa…

MYTHOS (1-10 giocatori, 13 anni in su, 90′) mette i giocatori nei panni di un investigatore che opera al fianco del direttore della Biblioteca della Miskatonic University, l’esimio professor Henry Armitage, incaricato di risolvere inquietanti misteri. A sua disposizione ci sono il quotidiano L’Eco di Arkham, la Rubrica e la Mappa della città. Ci sono informatori da interrogare, indizi da esaminare, tipi sospetti da pedinare, false piste e colpi di scena e … le apparenze spesso ingannano.

ARKHAM HORROR LCG (1-2 giocatori, 14 anni in su, 60′) è un gioco di carte cooperativo che catapulta i giocatori in una serie di affascinanti investigazioni in perfetto stile lovecraftiano. Ognuno di loro impersona uno dei possibili personaggi (rappresentati da un mazzo abilità, oggetti e caratteristiche e una scheda dedicata) e lo può far progredire nel corso delle avventure come in un vero e proprio gioco di ruolo!

IL SESTO SENSO (2-7 giocatori, 8 anni in su, 45′) è un gioco cooperativo in cui uno dei giocatori interpreta un Fantasma che vive in una villa disabitata mentre gli altri interpretano dei Sensitivi, reclutati appositamente dal proprietario di questo antico maniero: il loro compito sarà quello di svelare il segreto della villa e portare la pace tra le sue mura. Durante la notte, infatti, chiunque risieda in questa misteriosa villa fa strani sogni…

13 INDIZI (2-6 giocatori, 8 anni in su, 30′), un geniale gioco di deduzione che ci catapulta nel 1899, in una Londra sconvolta da crimini efferati le cui soluzioni sono avvolte nel mistero. Ogni investigatore dovrà usare tutto il proprio fiuto per scovare quali dei 13 indizi riguardano il caso a lui assegnato. Interrogando i testimoni e consultando gli informatori, sarà possibile formulare le accuse e scoprire il colpevole, il luogo e l’arma.

ROOM 25 – Escape room (1-6 giocatori, 10 anni in su, 45′) In questo gioco di sopravvivenza futuristico, i personaggi vengono rinchiusi in una struttura con 25 stanze, ciascuna dotata di effetti inaspettati e pericolosi. Dovranno fidarsi l’un l’altro e lavorare insieme per trovare la Stanza 25 e riuscire a fuggire. A volte le guardie si nascondono mischiandosi ai prigionieri per impedire loro di scappare con qualsiasi mezzo necessario…

 

PESCI (il segno dei sognatori)

I Pesci sono dei veri sognatori: che si tratti di una storia d’amore o una battaglia epica, i toni con cui le dipingeranno nel loro animo sarà sempre da mozzare il fiato… il problema è che spesso ciò che desiderano è assolutamente irraggiungibile, quando palesemente irreale, e questo atteggiamento si riflette anche nel loro modo di giocare… pieno di aspettative e speranze ma scevro da una qualsiasi tattica o pianificazione. Forse proprio per questo vantano un alto tasso di vittorie(!): la loro natura trasognata, il fatto di essere completamente imprevedibili spiazza gli avversari e fa saltare le loro tattiche; se poi ci mettiamo anche la loro incredibile capacità di adattamento e di “adeguarsi alla corrente” ci si rende conto di essere di fronte ad un grosso punto interrogativo, che procede incurante delle reali implicazioni di quello che fa e che perciò darà tutto se stesso fino in fondo… spesso fino a vincere. I giochi che più si avvicinano a questa sua innata trascendenza sono in genere tutti quelli che hanno a che fare con i sogni e le favole:

DARK TALES (2-4 giocatori, 14 anni in su, 30′) è un gioco di carte il cui titolo è ispirato al mondo delle fiabe; i grandi classici a lieto fine sono però oscurati da inquietanti ombre e popolati da creature delle tenebre. Il gioco è basato sull’interazione tra le carte e gli oggetti magici: un personaggio, un evento o una spada possono far guadagnare preziosi punti vittoria e risultare decisivi per le sorti del gioco, e possono cambiare la loro valenza a seconda delle ambientazioni…

SYMBAROUM è un gioco di ruolo la cui ambientazione è un mondo duro e crudele, nato dalle ceneri di un passato violento e caotico che ha causato la caduta delle gerarchie sociali nel nome della lotta per la sopravvivenza. La storia è intrisa delle insidie nascoste e le seduzioni mortali del Davokar, l’oscura foresta che racchiude nelle sue profondità i resti dell’antico impero di Symbaroum, origine del male e sorgente di riscatto.

LA FORESTA MISTERIOSA (1-4 giocatori, 6 anni in su, 20′) è un semplice gioco cooperativo per tutta la famiglia in cui si deve mettere alla prova la propria memoria per aiutare Jonas (l’unico personaggio) ad attraversare la foresta per sconfiggere la Regina di Draconia! Il gioco ha illustrazioni affascinanti che si rifanno alla celebre digital graphic novel WormWorld Saga e ha vinto il Kinderspiel des Jahres 2017.

FAIRY TILE (2-4 giocatori, 8 anni in su, 30′) in cui ciascun giocatore avrà a disposizione un libro di racconti che elenca una serie di obiettivi da far compiere a 3 personaggi (un drago, un principe e una principessa) sulle varie tessere del regno (che verranno via via piazzate dai giocatori nel corso del gioco) spostandoli lungo montagne, foreste e pianure e facendo progredire, così, la narrazione.

WHEN I DREAM (4-10 giocatori, 8 anni in su, 40′) in cui un giocatore sogna e si mette una maschera sopra gli occhi. Gli altri giocatori sono Spiriti dei Sogni che descrivono le carte usando una singola parola. Fate attenzione però ai Sandmen e ai Babau che cercheranno di fuorviare il Sognatore! When I Dream è un semplice, onirico e incantevole gioco di comunicazione in grado di mettere alla prova la vostra… empatia…

 

Ad ogni buon conto, qualunque sia il vostro segno, nulla vi impedisce di farvi un giro su MagicMerchant.it a caccia di offerte e giochi stellari!

Rispondi