DBC World Cup, il mondiale dei giochi da tavolo: Germania Vs Messico

Decima partita del campionato mondiale dei giochi da tavolo, ma anche se la sfida è Germania – Messico, non troverete un german contro un american!

Anche oggi vi proponiamo gli scontri del Dunwich Buyers Club, uno per partita dei mondiali di calcio, come vi abbiamo spiegato. Ricordatevi che lo sconto su MagicMerchant.it per questi giochi dura solo 24 ore e che dovete usare il codice promozionale DBCWORLDCUP

Alta Tensione è un gioco che non ha bisogno di presentazioni, detto ciò, il titolo originale è Funkenschlag (inizia con la F, vediamo se indovinate chi è l’autore prima di leggerlo). Parliamo di un gioco del 2004 per 2-6 giocatori (in 6 penso che possa durare 4 ore…) di Friedemann Friese, ovviamente.

L’obiettivo dei giocatori è quello di collegare più città possibili tramite la propria rete elettrica e per farlo bisognerà ottenere le centrali disponibili tramite una meccanica di asta e acquistare risorse per le proprie centrali (tolte quelle a energia rinnovabile, tutte hanno bisogno di combustibile). Con il procedere del gioco, saranno disponibili centrali sempre più avanzate, talvolta può essere saggio attendere per acquistarle, ma non è possibile attendere all’infinito, se si vuole avere qualche chance di vittoria.

Un gioco con un numero sterminato di fan, che io non riesco a sopportare perché è ripetitivo, ripetitivo e anche ripetitivo. La qualità del gioco è indiscutibile, ma due ore di aste non fanno per me, mi dispiace, lo lascio a voi, potete dirmi che non capisco niente, se volete. [Link a MagicMerchant.it]

Tzolk’in, Il calendario maya, è un gioco del 2012 per 2-4 giocatori di Simone Luciani e Daniele Tascini, ebbene sì, l’Italia non è ai mondiali, ma in questi è rappresentata! Se anche non avete mai giocato a Tzolk’in, non credo sia possibile che non abbiate mai visto le leggendarie ruote dentate di questo gioco. Per vincere dovrete adorare dèi, costruire monumenti o utilizzare i teschi di cristalli e il tutto ruota (ehm…) attorno al meccanismo a ingranaggi nel centro: ogni round è scandito dalla rotazione, 28 in tutto, della ruota centrale, che fa spostare i vostri lavoratori nelle diverse località del tabellone (una è Tikal, se vi interessa): scegliere il tempismo giusto per “scendere” dalla ruota è fondamentale. Non dimenticatevi di tenere da parte il grano necessario a sfamare i vostri lavoratori ogni quarto di giro, mi raccomando!

Questo è uno dei giochi a cui voglio giocare da parecchio tempo, ma non ci sono ancora riuscito. Daniele, se leggi queste righe, quando vieni a trovare i tuoi parenti umbri, portatelo dietro e chiamami! [Link a MagicMerchant.it]

Ed è ora, ovviamente, del sondaggio del Dunwich Buyers Club, a voi la parola!

Il voto di Geek.pizza

  • Chiara: Tzolk’in
  • Francesco: Tzolk’in
  • Luca:
  • Matteo: Alta Tensione

Rispondi