Patrick Stewart potrebbe presto tornare protagonista di una serie di Star Trek

Gli ultimi rumor dal Regno Unito danno per imminente il ritorno in Star Trek del capitano Jean-Luc Picard

La scorsa settimana CBS annunciava di aver siglato un accordo pluriennale col produttore Alex Kurtzman e la sua casa di produzione per espandere il franchise televisivo di Star Trek ben oltre Discovery.

Secondo l’Hollywood Reporter e Variety, uno dei nuovi progetti vedrebbe coinvolto in prima persona Sir Patrick Stewart, pronto a riprendere il suo ruolo storico nella saga come Jean-Luc Picard in una “miniserie limitata” ambientata ai tempi di Star Trek: The Next Generation.

Ora, direttamente dal Regno Unito, rincara la dose il Mirror che sostiene di aver ricevuto conferme in tal senso da una fonte attendibile.

Secondo il tabloid britannico, una fonte ben informata ha confermato che Sir Patrick è in effetti impegnato nelle trattative:

L’attore è davvero entusiasta all’idea di tornare nei panni del suo personaggio più famoso e siamo vicini alla chiusura di un accordo.

Il Mirror riporta le dichiarazioni di una non meglio precisata “fonte di Los Angeles“, che aggiunge:

Patrick è abbastanza convinto di tornare a bordo dell’Enterprise. Ci sono certi aspetti dell’accordo che vanno limati ma c’è già un accordo verbale fra le parti coinvolte.

L’ultima volta che Patrick Stewart ha interpretato Picard era il 2002, nel film Star Trek: La Nemesi; una grande delusione al botteghino che sancì la fine dell’era cinematografica di TNG.

Da allora l’attore è sempre stato piuttosto vago (per non dire scettico) sulla possibilità di tornare a recitare nella saga, fatta eccezione per l’eventualità di un suo ritorno nel film di Star Trek basato su un’idea di Quentin Tarantino, per il quale si è dichiarato da subito disponibile.

All’inizio di giugno, prima ancora che iniziassero a circolare i rumors sul suo conto, Stewart ha lasciato intendere un suo “improvviso interesse” nei confronti di Star Trek: Discovery.

Serie animata

Il ritorno di Patrick Stewart potrebbe però non coincidere con una sua apparizione in carne ed ossa: considerando che fra i nuovi possibili progetti affidati a Kurtzman si prevede anche qualcosa nel campo dell’animazione, la stessa fonte anonima del Mirror precisa che:

Patrick potrebbe facilmente prestare solo la sua voce per un doppiaggio.

Il Mirror sostiene che un qualche annuncio ufficiale – su un progetto con Patrick Stewart che vedrà la luce nel corso del 2019 – arriverà nel giro di poche settimane.

Il Comic-Con di San Diego inizierà fra un mese e probabilmente sarà in quell’occasione che CBS darà il grande annuncio.

Per restare aggiornati su tutto ciò che riguarda l’universo di Star Trek, tenete d’occhio il blog TG TREK!

Rispondi