Doctor Who cambia compositore dopo 13 anni!

Ecco la persona che raccoglierà le note del suono del Tardis, si tratta del primo cambiamento dal 2005.

Con il ritorno di Doctor Who in TV, nell’ormai lontano 2005, era stato Murray Gold a riprendere le redini musicali della serie e curare, appunto, la musica della serie e così è stato fino alla scorsa stagione. Per farvi capire, è a Gold che dobbiamo questi titoli di testa:

https://www.youtube.com/watch?v=5lYsK5TXQoA

Ebbene, con la dodicesima stagione e i suoi cambiamenti radicali (showrunner, attrice protagonista), abbiamo anche un nuovo compositore, si tratta di Segun Akinola. Ecco l’annuncio di BBC:

La nuova stagione di #DoctorWho sarà curata dal compositore Segun Akinola e includerà una nuova versione della leggendaria sigla. Benvenuto nel Whoverse @segunakinola!

Akinola ha studiato al Royal Birmingham Conservatoire ed è un membro del programma dell’edizione 2017 del programma Breakthrough Brit della British Academy of Film and Television Arts, sarà suo il compito di rinnovare il celeberrimo DU UI UUUUUH che tutti fischiettiamo o canticchiamo, compito sicuramente impegnativo.

Ecco anche la dichiarazione del nuovo Showrunner, Chris Chibnall:

Benvenuto nella famiglia di Doctor Who, Segun Akinola! Siamo felicissimo che Segun abbia accettato di unirsi a noi per realizzare le musiche della prossima fase dell’avventura di Doctor Who. Dalla nostra primissima conversazione è stato chiaro che Segun è una persona appassionata, collaborativa e piacevole, oltre a un audace e fantastico compositore. Non vediamo l’ora di poter mostrare al mondo la sua colonna sonora per il Tredicesimo Dottore.

E ora aspettiamo il Comic-Con tra un mesetto, sperando di avere un assaggio del nuovo tema musicale, in attesa che il Dottore (la Dottoressa?) arrivi in TV, anche se non sappiamo ancora esattamente quando

Fonte: io9

Rispondi