The Witcher e Netflix: il via al casting, ma senza spoiler.

Continuano le news riguardanti il connubio tre Netflix e lo Strigo più famoso dei videogiochi.

Arriva (finalmente) la notizia che sono stati ufficialmente aperti i casting per la serie TV in uscita nel 2020. La stessa sceneggiatrice Lauren S. Hissrich conferma tramite Twitter che sarà di portata internazionale e per questo riceveranno tante mail e nastri di registrazione direttamente dagli attori. Proprio perché sanno quanto Internet non sappia mantenere i segreti, hanno escogitato un metodo a prova di spoiler. Nonostante l’abitudine sia di far recitare una scena rappresentativa del personaggio, in genere la prima del copione, la produzione ha deciso di scrivere appositamente delle scene extra in modo da non lasciar trapelare nulla riguardo alla trama. Un metodo originale che sicuramente scongiurerà ogni rischio di spoiler.

Una cosa è certa. I fan della saga non devono temere che gli sceneggiatori si prendano troppe licenze poetiche, in quanto, come già riportato in un precedente news, l’autore dei romanzi Andrzeij Sapkowski parteciperà come consulente creativo.

I personaggi più carismatici come Geralt, Ciri, Triss e Dandelion sono stati confermati, oltre all’ammaliante Yennefer, della quale, secondo Twitter, è stata aperta la caccia al guardaroba perfetto. Nulla lasciato al caso, quindi.

Confidiamo che le prossime news siano più interessanti e che ci diano davvero qualche indizio sul cast.

È venerdì sera qui a Los Angeles, ed è stata settimana fantastica per The Witcher. Quindi. Parliamo di casting. Sì, ho detto la parola magica. I casting sono iniziati e no, non chiedetemi chi sono i nostri preferiti perché non risponderò. Ma, c’è qualcosa di davvero importante che dovete sapere.

Fonte: Twitter

Rispondi