Lo spacciagiochi: Mezzanotte, mistero in alto mare

Mezzanotte, mistero in alto mare era uno dei giochi che volevo provare a tutti i costi a Play e che non ho comprato solo perché non era ancora disponibile, ma sono riuscito a farci una partita.

Verso Play 2018 – Playagame

La dodicesima casa (editrice, cari fan dei Cavalieri dello Zodiaco, non fatevi trarre in inganno) della strada Verso Play è Playagame, di cui parleremo dopo il consueto link agli altri episodi.

Ludografica: The Bottle Imp

Un diavoletto in una bottiglia che fa avverare i tuoi desideri… non è adorabile? Ahem… no, un attimo…

Ludografica: Byzanz

Continuiamo le nostre Ludografiche concatenate con il terzo titolo proposto da Playagame: il gioco ad aste Byzanz

Ludografica: Dungeon Rush

Torna la Ludografica in una veste tutta nuova, e come esordio abbiamo un piccolo gioco, numero 1 di una serie di 4: Dungeon Rush, di Playagame.

Anteprima: Mezzanotte, mistero in alto mare

Playagame ha annunciato la localizzazione di Minuit, Meurtre en Mer, che in italiano si chiamerà Mezzanotte, mistero in alto mare. Ecco un’anteprima di questo gioco.

Verso Lucca C&G 2017 – Playagame Edizioni

Nella quinta puntata della rubrica Verso Lucca C&G vi parliamo di Playagame Edizioni, ma prima ecco il link alle puntate precedenti.

Playagame: tante novità per i più più piccini

Playagame annuncia una collaborazione internazionale con Simple Rules che piacerà ai giocatori in erba.

Playagame annuncia Flamme Rouge, il ciclismo sul vostro tavolo

Playagame annuncia Flamme Rouge, un gioco da tavolo a tema ciclismo

Lo spacciagiochi: Honshu

Oggi vi portiamo in Giappone, sull’isola di Honshu. Chi sarà in grado di rendere la propria prefettura la più fiorente?

Verso Play 2017 – Playagame

E continua la nostra esplorazione fra le novità del Play 2017 di Modena: in questa sesta puntata è la volta di Playagame Edizioni e, se vi siete persi qualcosa, qui trovate le puntate precedenti.

Lo spacciagiochi: la ricerca della felicità

The Pursuit of Happiness è su Giochistarter in questo momento, l’avevo adocchiato a Modena, mi sembrava carino e ora ho occasione di confermare la mia impressione.