Tutti i dettagli su cosa sarà Disney+ (compresi costi e data di lancio)

The Walt Disney Company ha finalmente scoperto le carte: ecco i dettagli su Disney+ [Aggiornato con nuove informazioni]

Su Disney+ troveranno casa tutti i marchi dell’azienda, come Pixar, Star Wars, Marvel e National Geographic (che faceva parte del pacchetto acquisito con 21st Century Fox), ognuno di questi marchi avrà la sua “home page” sulla piattaforma.

Disney+ avrà un algoritmo simile a quello dei suoi concorrenti per proporre agli utenti i contenuti più adatti alle loro abitudini. Tra le categorie, troveremo: Disney+ Originals, Consigliati per te, Continua a guardare; non mancherà, poi, una lista a cui potremo aggiungere tutti i contenuti che vorremmo vedere. Ed ecco un’altra lista destinata ad aumentare a dismisura e non esaurirsi mai…

Come anche Netflix, Disney+ consentirà all’utente di avere più profili, differenziando quelli destinati ai più piccoli, ovviamente.

La dirigenza Disney, poi, ha affermato che i propri film arriveranno sulla piattaforma di streaming subito dopo l’uscita delle versioni home video. Apple e Amazon Prime Video, che ne consentivano il noleggio digitale, non saranno felicissime.

E arriviamo a ciò che più ci interessa: date e costi. Il lancio di Disney+ negli USA è previsto per il 12 novembre 2019 a $6.99, per l’Italia aspettiamo notizie, ma sappiamo che per l’Europa non ci sarà da attendere molto (sarà coperta tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020). La copertura sarà globale entro il 2021.

[Aggiornamento]

Alcuni tweet di Disney ci forniscono parecchie altre informazioni:

Tutti i contenuti saranno scaricabili e fruibili offline.

I profili di Disney Plus saranno altamente personalizzabili, si potrà costruire un avatar con i personaggi dell’archivio Disney.

Tutti i film Disney saranno disponibili sin dal lancio…

… e quelli Pixar entro il primo anno.

Vedremo Elizabeth Olsen e Paul Bettany nei panni di Wanda Maximoff e Visione nella serie DisneyPlys “WandaVision”.

I due non saranno i soli eroi Marvel: avremo anche Anthony Makie e Sebatsian Stan come protagonisti di The Falcon and The Winter Soldier

e, ovviamente, Tom Hiddleston sarà Loki nella sua serie.

Passando in casa Lucasfilm, avremo tutti i film di Star Wars entro il primo anno:

Ritroveremo Alan Tudyk nei panni di K-2SO nella serie basata su Cassian Andor

Avremo anche The Mandalorian ma, attenzione, pare si tratterà solo del primo episodio.

Fonte: Gizmodo

Rispondi