Dune, una nuova edizione per un gioco introvabile

Dune torna sulle nostre tavole in una nuova edizione a 40 anni dalla sua prima uscita!

Negli ultimi anni sono aumentate le nuove edizioni di giochi fuori produzione e pubblicate in anni in cui il gioco da tavolo era tutta un’altra storia. Molto spesso la grafica viene migliorata e le regole vengono sistemate per rendere ancora più accattivante il titolo. In questo trend si colloca Dune, gioco del 1979 che verrà ripubblicato e che arriverà in Italia grazie a Cosmic Games.

Dune si rifà ovviamente alla serie omonima, pubblicata a partire dal 1965 da Frank Herbert, e catapulta i giocatori sul pianeta Arrakis in una lotta per il Melange, la spezia più preziosa dell’universo, fra vermi giganteschi e fazioni nemiche. Lo scopo del gioco è assicurarsi un certo numero di fortezze, da soli o grazie ad un’alleanza, tramite continue lotte, bluff e negoziazioni.

Era già uscita una nuova edizione nel 1984, in occasione dell’uscita del film, ma si trattava di una semplice ristampa e non ottenne molto successo. La nuova edizione del 2019 invece, come dichiarato dagli autori Bill Eberle e Peter Olotka, presenterà diversi cambiamenti nelle regole, rendendo il gioco meno ostico e bilanciando meglio alcuni “poteri” e “bonus”, oltre ad aggiungere nuovi elementi per renderlo più moderno ed in linea con i titoli usciti ultimamente. Per quanto riguarda la grafica si tratta solo di un rinnovamento delle grafiche originali, senza però modificarne la struttura e mantenendo gli stessi toni.

Se volete provare un gioco di ben 40 anni fa ed immergervi non vi resta che aspettare l’uscita e partire per Arrakis.

Il gioco uscirà a Settembre ed è possibile già preordinarlo su MagicMerchant.it. Nella scatola troveremo tutte le componentistiche e il manuale in inglese, ma sarà possibile scaricare digitalmente i file in italiano.

Rispondi