Verso Lucca Comics & Games 2019: Playagame Edizioni

Squadra vincente non si cambia, sembra il motto che accomuna le novità di oggi, nate sulla scia di uno dei titoli più apprezzati da grandi e piccini.

Due piccoli gioiellini si aggiungono al catalogo Playagame Edizioni, che quest’anno punta sulla qualità dei componenti e l’accessibilità di regolamento. Fattori che caratterizzano uno dei loro bestseller, ovvero Jurassick Snack, apprezzato da grandi e piccini, sia per la sua immediatezza, che per il livello di sfida tra i giocatori. Ice Team e Little Big Fish si presentano infatti come due “fratellini” per il predecessore, mantenendo sia la formula estetica compatta e accattivante, sia il numero di giocatori, rimasto invariato a 2. Sarà possibili provarli a Lucca, ma negli store, sia fisici che online, è in vendita fin da ieri, 7 Ottobre. Scopriamo quindi in quali scenari ci catapulterà Playagame Edizioni, ma prima, se vi siete persi le puntate precedenti, potete recuperarle qui.

Ice Team

  • Ideazione: Bruno Cathala, Matthew Dunstan
  • N. giocatori: 2
  • Età: 8+
  • Durata: 20’
  • Prezzo consigliato: 21,90€

Due firme importanti compaiono sulla copertina di questa prima novità, ovvero Bruno Cathala e Matthew Dunstan, unite alla splendida arte di Camille Chaussy. Insieme hanno dato vita ad un gioco per due giocatori, adatto a tutta la famiglia, colorato, divertente e frenetico. Una folle corsa contro il tempo ci condurrà tra gli scivolosi ghiacci, alla ricerca di pesci più prelibati. Due squadre composte da spassosi orsi con la sciarpa si sfideranno, cercando di sgraffignare il bottino avversario e raccogliere quanto più pesce possibile. Compito di pinguini sarà quello di aiutare, ma attenzione agli scivoloni, che potrebbero frenare la corsa verso la vittoria.

 

Little Big Fish

  • Ideazione: David Perez, Igor Polouchine
  • N. giocatori: 2
  • Età: 8+
  • Durata: 15 – 20′
  • Prezzo consigliato: 21,90€

La strada verso la vittoria è irta di pericoli, quando si è un piccolo pesce nell’oceano. Da sempre, per la sopravvivenza, i più piccoli hanno imparato a sfruttare relitti, correnti marine e tanta furbizia per sfuggire ai predatori, nell’attesa di crescere. Proprio mangiando il plancton disseminato nell’oceano potremo far crescere i pesci della nostra squadra, cercando di mangiarne 5 all’avversario. Attenzione però a non farsi cogliere di sorpresa da pericolosi vortici e agguerriti pescatori.

Troveremo Playagame Edizioni, per la prima volta con un’intero stand dedicato, al numero CAR419 del padiglione Carducci. Oltre alle novità, sarà possibile provare ed acquistare tutte le uscite più recenti, come Amul, Small Island, Cryptid e Hokkaido, e il gioco dell’anno Flamme Rouge.


Se volete pescare i pesci più grossi, non vi resta che gettare l’amo nel fiume MagicMerchant.it.

Rispondi