Geek.pizza

Cowabunga!

Checkpoint Charlie – Dune vs. Dune Imperium

Checkpoint Charlie – Dune vs. Dune Imperium

E se il segreto della differenza tra gioco di simulazione ed eurogame fosse sepolto sotto le dune di Arrakis?

Il gioco di simulazione. E l’eurogame. I due grandi “gemelli diversi” del mondo ludico. Da un lato le mappe, le unità, i leader, le battaglie e le serrate trattative… Dall’altro la gestione delle risorse, le capacità speciali, le interazioni controllate, l’efficientamento del flusso produttivo…

Ma questi sono solo aspetti esteriori, solo la parte affiorante della diversità di approccio tra queste due forme di gioco. Eppure entrambe raccontano delle storie, mettendovi più o meno al centro i giocatori. Le raccontano in modo diverso, però, e spesso non è facile capire quali moduli narrativi utilizzino e come.

A Checkpoint Charlie, il podcast sul gioco, la storia e tutto il resto per una volta ci allontaniamo dai campi di battaglia reali e ci imbarchiamo su di una nave interstellare della Gilda dei Navigatori, con destinazione Arrakis.

Qui, tra le sabbie di Dune, mettiamo a paragone due grandi titoli ambientati nell’universo fantascientifico (e fantastorico) creato da Frank Herbert: il classico pluridecennale Dune e il recentissimo innovativo Dune Imperium.

Il nostro scopo? Comprendere meglio le differenze non semplicemente tra questi due titoli, ma tra queste due tipologie ludiche. Oltre a bere l’Acqua della Vita e far svegliare il Dormiente, è ovvio.

CC 014 Dune vs. Dune Imperium Checkpoint Charlie

Due giochi, un’ambientazione, tante differenze.   Musica: David Hilowitz, “Moment of Truth”   (“Niente esce dal niente”)
  1. CC 014 Dune vs. Dune Imperium
  2. CC 013 Libertà di wargame
  3. CC 012 – Una certa idea di wargame
  4. CC 011 – La storia è mobile
  5. CC 010 – Il valore educativo del wargame

Riccardo Masini

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: