Geek.pizza

Cowabunga!

Avvento 2021 – 12 – Vinci Flick of Faith con due espansioni

Avvento 2021 – 12 – Vinci Flick of Faith con due espansioni

Il regalo della casellina 12 del nostro Calendario dell’avvento ludico è targato Dal Tenda e riguarda un gioco dalla presenza… divina!

Se non lo sapeste già, potreste accaparrarvi altre chicche nascoste dentro le scatoline del nostro calendario dell’avvento… una più gustosa dell’altra. Quindi cosa aspettate ad andare a darci un’occhiata?

Ma torniamo alla dodicesima casella del nostro calendario che contiene non uno ma ben 3 regali (ok, due sono piccoli add-on ma veramente particolari): una copia del gioco Flick of Faith e le due carte promo Santa e Veles, tutte ideate da Paweł Stobiecki ed edite da Dal Tenda.

Posso dire che Flick of Faith: Sfide divine sia un gioco che reputo adattissimo al Natale: 5 Minuti per le regole e tantissimo divertimento per tutti! Puoi iniziare a giocare pochi minuti dopo aver aperto la scatola, e la rigiocabilità è assicurata: diverse divinità, leggi che cambiano e tu… IL DIVINO TIRATORE!

Le divinità sono potentissime e… annoiate e hanno deciso di scommettere fra di loro a a chi raccoglierà più fedeli nell’arcipelago di Vortice… naturalmente usando destrezza e qualche mirabolante potere personale.

Flick of Faith: Sfide Divine è un gioco per 2-4 giocatori dagli 8 anni in su della durata media di 30 minuti.

La partita si basa sul controllo dell’area tramite tiri di destrezza con delle regole semplici da imparare e delle meccaniche che creano puro divertimento. In questo divertentissimo gioco, i giocatori vestono i panni di diverse divinità e il loro obiettivo è quello di imporre la Legge, spingere i Profeti nelle Isole e di convertire la popolazione locale (rappresentata dai Punti Vittoria).

La divinità con il maggior numero di Punti Vittoria alla fine della partita è dichiarata la Vincitrice.

Ne abbiamo una recensione proprio qui su geek.pizza se volete capire meglio come funziona il gioco.

Avvento_2021_Santa_Veles

Questa casellina del calendario dell’Avvento di Geek.pizza comprende anche due piccole espansioni, ciascuna delle quali può usare Profeti e Templi di qualsiasi altra divinità non presente nella partita.

Ho ho ho! Santa, Invece di costruire un Tempio, fa piazzare 3PV sulla mappa. Ottieni quei PV non appena lasciano la città dove si trovano

Veles, invece, fa sì che dopo che un tuo Profeta tocca il Vortice, puoi metterlo nell’isola più vicino al tuo Angolo invece di scartarlo.

Per vincere la copia di Flick of Faith con le carte promo Santa e Veles (sì, avete capito bene, tutti e 3 insieme) messa in palio da Dal Tenda, vi basta seguire queste semplici indicazioni.

1. Mettete un “Mi piace” alla pagina Facebook di Dal Tenda

2. Iscrivetevi alla newsletter di Geek.pizza

3. Nei commenti a questo post scrivete due numeri da 1 a 90 e taggate due persone con cui vorreste giocare, in caso di vittoria.

4. Condividete il post (visibilità: pubblico)

Dovrete cercare di indovinare con il primo numero il numero superstar e con il secondo il numero jolly dell’estrazione del Superenalotto del 21.12.2021. Chi si sarà avvicinato di più al numero superstar e, in caso di pareggio, chi si sarà avvicinato di più al numero jolly, vincerà una copia del gioco! In caso di ulteriore pareggio, il gioco andrà a chi ha commentato prima.

E se non ne aveste avuto abbastanza, su MagicMerchant.it, c’è tutto un altro mondo di giochi!

Luca "il ludografico"

Il Ludografico (all'anagrafe Luca Canese) è un graphic designer e modellista, con una passione smodata per i giochi da tavolo, i libri, la storia antica, i boschi, gli orsi, gli unicorni, i giochi di Ryan Laukat, le opere di Paolo Chiari e i libri pop-up di Robert Sabuda. Scrive articoli bizzarri su vari aspetti del mondo dei GdT, realizza recensioni grafiche (le Ludografiche) dei giochi che ha provato, crea giochi sotto l'egida della LuxLu GD (con il suo collega Luigi Maini), lavora come grafico freelance per le aziende e agenzie, collabora con lo studio Labmasu come progettista di organizers per giochi da tavolo e con la 4Grounds per la progettazione di navi di legno. E trova pure il tempo per giocare e badare alla sua casa. Consumato (e a volte scostumato) master e giocatore di GdR, passa da Eberron agli oscuri miti lovecraftiani con nonchalance, mentre la sua casa è invasa (oltre che da libri fantasy, di illustrazioni, di storia, Funko Pop e altre cose strane) da miniature dipinte e non dei più svariati giochi.

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: