Geek.pizza

Cowabunga!

Giochi da tavolo – Le novità della settimana (10-14 gennaio 2022)

Giochi da tavolo – Le novità della settimana (10-14 gennaio 2022)

Buongiorno amanti della (geek)pizza, siete pronti per le novità dei giochi da tavolo si questa seconda settimana dell’anno? Andiamo a vederle insieme!

Se vi siete persi le novità della scorsa settimana, non preoccupatevi… tanto non ce n’erano 😉 Ma per le prossime puntate vedrò di linkarvi anche la settimana precedente, come nei calendari olandesi da tipografia.

DUNE – UN GIOCO DI CONQUISTA E DIPLOMAZIA

Giocatori 2 – 4 | Età 12+ | Durata media 40′ | Autore Bill Eberle | Editore Gale Force Nine

Prendete parte a una delle storie di fantascienza più famose di tutti i tempi.

In DUNE prenderete il controllo di una di quattro grandi fazioni (gli Atreides, gli Harkonnen, i Fremen o l’Imperium), e dovrete cercare di strappare il controllo della risorsa più preziosa di tutto l’universo: il mélange, la misteriosa spezia che è possibile trovare solo sul pianeta Dune, e solo se si è disposti a sacrificare ciò che si ha di più prezioso.

Trasferite le vostre truppe sul pianeta, raccogliete la spezia, lottate per il controllo delle roccaforti desertiche e distruggete i vostri nemici.

Chi conquisterà il dominio di DUNE? Starà a voi deciderlo!

Questo titolo uscirà mercoledì 12 gennaio e potrete acquistarlo [qui]

DUNE – IXIANI E TLEILAXU (espansione fazioni)

Giocatori 2 – 6 | Età 12+ | Durata media 150′ | Autore Bill Eberle | Editore Asterion Asmodee

Questa espansione aggiunge al gioco base di Dune due nuove fazioni, gli Ixiani e i Tleilaxu.

I fanatici e xenofobi Tleilaxu sono guidati da un ristretto concilio di Maestri, ed erano tollerati solo per le superiori competenze nell’ambito dell’ingegneria genetica. Per quanto disprezzati e sottovalutati da molti, sperano un giorno di poter dominare l’universo.

Gli Ixiani sono comandati dal Principe Rhombur di Casa Vernius, un cyborg, ed è un popolo di esperti nella realizzazione di tecnologie che nessun altro saprebbe impiegare.

Sia gli Ixiani che i Tleilaxu sono essenziali per l’economia della CHOAM e dell’Impero. La famiglia reale di Ix era un tempo la più ricca di tutto l’universo. A seguito dell’invasione di Ix da parte dei Tleilaxu e dei Sardaukar dell’Imperatore, e la successiva liberazione del pianeta da parte degli Ixiani e degli Atreides, gli Ixiani e i Tleilaxu sono diventati acerrimi nemici.

Questa espansione introduce inoltre nuove meccaniche di gioco che vi aiuteranno a ottenere il vantaggio sui vostri rivali.

Questo titolo uscirà giovedì 13 gennaio e potrete acquistarlo [qui]

DUNE BETRAYAL

Giocatori 4 – 8 | Età 14+ | Durata media 30′ | Autore Don Eskridge | Editore Asterion Asmodee

Sarai un nobile leale a Casa Atreides o un agente segreto degli insidiosi Harkonnen?

In questo gioco di tattiche e inganni, vestirete i panni di agenti segreti inviati sul sabbioso pianeta Dune.

Il vostro obiettivo sarà scoprire le identità dei vostri avversari mentre, al contempo, cercate di proteggere i vostri nobili. Sfruttate ogni strumento e alleato a vostra disposizione per ottenere potere e informazioni. Siate astuti, pragmatici e convincenti! Nascondete la vostra vera natura mentre smascherate i vostri avversari.
Nei round finali dello scontro dovrete fidarvi del vostro istinto.

A chi coprirete le spalle, e chi invece si ritroverà con un pugnale conficcato nella schiena?
Il destino di Dune è nelle vostre mani.

Tuffatevi nell’avventura di questo nuovo classico dei giochi di deduzione sociale. Dune: Betrayal vi attende.

Questo titolo uscirà giovedì 13 gennaio e potrete acquistarlo [qui]

HALLERTAU

Giocatori 1 – 4 | Età 12+ | Durata media 90′ | Autore Uwe Rosemberg | Editore Asmodee

L’Hallertau, nella Baviera tedesca, è la più grande regione di produzione di luppolo al mondo e orgogliosamente prima in Europa centrale a coltivarlo. Questo gioco ne riprende la storia: è ambientato intorno al 1850, quando l’Hallertau cominciò la sua lenta ascesa all’olimpo del luppolo!.

Come capo di un piccolo villaggio bavarese nell’Hallertau, il tuo obiettivo è aumentarne la ricchezza e il prestigio agli occhi del mondo, e per raggiungere questo obiettivo, sarà necessario fornire all’artigianato locale beni provenienti dall’agricoltura e dall’allevamento di pecore.

Posiziona i tuoi lavoratori, gioca bene le tue carte e fai brillare il tuo villaggio!

Piazzamento lavoratori: gli spazi di “azione” occupati dai lavoratori possono essere utilizzati più volte, ma diventano più costosi più costosi nel processo.

Sistema di rotazione a due campi: i campi perdono la loro potenza nel tempo, quindi i campi incolti possono diventare sempre più efficaci.

Combo di carte: puoi giocare carte in qualsiasi momento; il tempismo e la loro combinazione, può essere molto potente.

Tante pecore… ma con “data di scadenza”: allevare pecore comporta molti vantaggi, ma, alla fine, le pecore invecchieranno e moriranno.

Questo titolo uscirà giovedì 13 e potrete acquistarlo [qui]

E se per caso non foste ancora soddisfatti dei titoli che vi ho dato, guardate che su MagicMerchant.it ne potrete trovare mooolti di più!

Luca "il ludografico"

Il Ludografico (all'anagrafe Luca Canese) è un graphic designer e modellista, con una passione smodata per i giochi da tavolo, i libri, la storia antica, i boschi, gli orsi, gli unicorni, i giochi di Ryan Laukat, le opere di Paolo Chiari e i libri pop-up di Robert Sabuda. Scrive articoli bizzarri su vari aspetti del mondo dei GdT, realizza recensioni grafiche (le Ludografiche) dei giochi che ha provato, crea giochi sotto l'egida della LuxLu GD (con il suo collega Luigi Maini), lavora come grafico freelance per le aziende e agenzie, collabora con lo studio Labmasu come progettista di organizers per giochi da tavolo e con la 4Grounds per la progettazione di navi di legno. E trova pure il tempo per giocare e badare alla sua casa. Consumato (e a volte scostumato) master e giocatore di GdR, passa da Eberron agli oscuri miti lovecraftiani con nonchalance, mentre la sua casa è invasa (oltre che da libri fantasy, di illustrazioni, di storia, Funko Pop e altre cose strane) da miniature dipinte e non dei più svariati giochi.

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: