Geek.pizza

Cowabunga!

Giochi da tavolo: le novità della settimana (14-18 febbraio)

Giochi da tavolo: le novità della settimana (14-18 febbraio)

Salve a tutti, cari i miei pizzaroli! Anche questa settimana abbiamo delle novità sui giochi da tavolo da condividere con voi!

Torna il nostro appuntamento settimanale con le novità della settimana nel mondo dei giochi da tavolo. E, se vi siete persi la puntata precedente, non preoccupatevi: potrete trovarla [qui].

TIME STORIES “REVOLUTION”: NOTTE DI MEZZA ESTATE

Giocatori 1 – 4 | Età 12+ | Durata media 180′ | Autore Antonin Merieux | Editore Asterion Asmodee

Scoprite uno strano mondo pieno di meravigliose creature, illusioni e luoghi distorti furbescamente. In questa avventura unica e in questa realtà alternativa, nulla è come sembra e la fantasia regna sovrana.

A questo scenario è possibile abbinare: Time Stories “Revolution” – Experience!
Prima di giocare consigliamo la lettura di T.I.M.E Stories: Il Caso Heiden che non è comunque necessaria per giocare.

In questo gioco standalone collaborativo e narrativo, i giocatori interpretano gli agenti temporali al servizio dell’Agenzia T.I.M.E. Fa parte del ciclo TIME Stories Revolution, le cui missioni possono essere giocate in qualsiasi ordine.

L’Agenzia protegge l’umanità impedendo i buchi e i paradossi temporali. Gli agenti (i giocatori) sono inviati nello spazio e nel tempo e s’incarnano in personaggi (ricettacoli) appartenenti ai differenti mondi e alle diverse realtà che esplorano.

Ogni ricettacolo possiede caratteristiche proprie, una storia e delle intenzioni personali, ma la missione dell’Agente viene prima di qualsiasi altra cosa.

Ogni scenario propone una narrazione completa, ricca di nuove meccaniche di gioco e rivela poco a poco gli elementi sull’universo di Time Stories.

Il gioco uscirà lunedì 14 febbraio e potrete acquistarli [qui]

STROGANOV

Giocatori 1 – 4 | Età 12+ | Durata media 90′ | Autore Andreas Steding | Editore Giochix

Stroganov dura 4 rounds, ognuno dei quali rappresenta un anno. Ogni anno consiste di 4 turni che rappresentano una stagione. Durante la primavera e l’autunno, potrai avanzare i tuoi Cosacchi nelle lande della Siberia. Questo determinerà quali azioni potrai fare e che pelli potrai ottenere. A seconda di quanti cavalli pagherai potrai muoverti da 1 a 5 spazi.

Una volta che hai mosso i tuoi Cosacchi, puoi svolgere un’azione base, come prendere una moneta, muoverti ancora, acquisire dei cavalli o commerciare. Il più delle volte però vorrai cacciare, visto che le pelli sono essenziali nel gioco per svolgere le azioni avanzate.
Quando vai a caccia ottieni la pelliccia più in alto (quella che vale di meno) nel territorio dove si trovano i tuoi Cosacchi. Puoi ottenere le pellicce più pregiate pagando in cavalli.

Dopo le azioni base, puoi eseguire un’azione principale. Questa può essere un’azione base o una delle azioni avanzate. Puoi eseguire le azioni solo nella regione in cui si trovano i tuoi Cosacchi, o dove hai costruito un avamposto. Una delle azioni avanzate possibili è visitare un villaggio, dove puoi ottenere ciò che è indicato nella tessera del villaggio che hai scelto.

Le azioni avanzate ti consentiranno di muoverti sulla traccia del trofeo e della narrazione, guadagnare più pellicce, ottenere il favore dello Zar, e anche reclamare un appezzamento di terra comprando le tessere territorio.

Combinare le azioni e farle nel momento e nella sequenza migliore sarà fondamentale per vincere il gioco. Non tutte le azioni sono sempre disponibili, perché alcune verranno prese dai tuoi avversari. Tieni sempre d’occhio quello che fanno!

Dopo ogni autunno, i giocatori inizieranno la fase invernale durante la quale otterranno vantaggi
in base a quanto si sono addentrati nelle pianure della Siberia. Più ti sarai spinto avanti nei tuoi viaggi più grande sarà la tua ricompensa, visto che la gente canterà canzoni sulle tue gesta e tali racconti arriveranno alle orecchie dello Zar.
Infine i Cosacchi torneranno ad ovest, pronti a ripartire per la Siberia alla successiva primavera.

Il gioco uscirà lunedì 14 febbraio e potrete acquistarli [qui]

HIPPOCRATES

Giocatori 1 – 4 | Età 12+ | Durata media 180′ | Autore Alain Orban | Editore Giochix

Siamo in Grecia, nel 370 a.C. sull’isola di Kos e Ippocrate è appena morto, cosa che porta molti dubbi sulla continuazione delle sue attività mediche.

Nei panni di uno dei suoi successori, ogni giocatore guida un team di medici con l’obiettivo di perpetuare il trattamento dei pazienti nel tempio di Asclepio, in seguito noto come il primo ospedale della storia. Aumentando la propria reputazione, i pazienti di tutto il Mediterraneo giungeranno con la speranza di ricevere il miglior trattamento di sempre.

Il gioco dura quattro round, con ogni round diviso in cinque fasi:

  1. Kalosorisma in cui ogni giocatore accoglie fino a tre pazienti nel proprio ospedale. Deve selezionare attentamente i suoi pazienti poiché tutti i pazienti hanno bisogno di aiuto urgente e alcuni potrebbero essere più facili da trattare di altri, ma dovrà anche assicurarsi di aiutare i più bisognosi o perderà la reputazione di medico.
  2. Pliromi in cui ogni giocatore dovrà remunerare i medici del suo team, altrimenti rischierà che lo abbandonino.
  3. Stratologisi in cui i giocatori provano ad assumere nuovi medici e ad acquistare kit di medicinali. Se un giocatore ottiene entrambi, riceve un bonus.
  4. Terapia che è il momento in cui si curano i pazienti. I giocatori devono diagnosticare attentamente e collegare i pazienti giusti ai medici giusti per massimizzare le loro risorse.
  5. Exis in cui i giocatori contano i punti vittoria e reputazione e preparano il tabellone per il round successivo.

Ippocrate combina l’offerta all’asta, il posizionamento delle tessere, la gestione delle risorse e altro per creare un mix entusiasmante che sfiderà ogni giocatore a gestire al meglio i propri pazienti e cercherà di diventare il degno successore di Ippocrate.

Il gioco uscirà lunedì 14 febbraio e potrete acquistarli [qui]

DODOS RIDING DINOS

Giocatori 1 – 4 | Età 12+ | Durata media 180′ | Autore Alain Orban | Editore Giochix

L’isola di Dodino ha bisogno di un nuovo sovrano!

L’antico rituale di successione è iniziato! I dinosauri migliori dovranno acchiappare un Dodo e iniziare una corsa frenetica per arrivare per primi al Tronovo del Dodosauro!
Scegli la tua miniatura preferita.

Avanza con carte Movimento blu o rosse e risolvi i loro stravaganti effetti. Ma attento! Alcuni lanceranno uova o banane, altri faranno cadere meteoriti sulla tua testa!

Le carte rosse sono molto potenti, ma se troppi giocatori le scelgono durante lo stesso round, i loro effetti vanno ignorati. Le carte verdi consentono al corridore di reagire in qualsiasi momento alle avversità.

Danneggia i tuoi rivali in modo da fargli scartare carte: senza carte in mano i loro corridori torneranno indietro come penalità e pescheranno una nuova mano. Alla fine di ogni round, il leader della corsa avanza di un esagono extra mentre gli altri pescano una carta.

Il Dodo e il Dinosauro più veloci reclameranno Il Tronovo del Dodosauro!

Il gioco uscirà lunedì 14 febbraio e potrete acquistarli [qui]

TESSISTORIE

Giocatori 2 – 6 | Età 5+ | Durata media 30′ | Editore Raven

“Tanto tempo fa, quando i grandi erano ancora piccini e amavano le storie di avventura, due bimbi, Marco e Maria trovarono un libro magico! I due scoprirono di poter visitare tutte le storie contenute nel libro e fecero amicizia con tutti gli animali che le abitavano…”

I personaggi potevano prendere qualunque ruolo – un cavaliere coraggioso o un musicista solitario, una strega curiosa o una ninja imbranata…

Una storia narrata con amore può rimanere sempre divertente, soprattutto se i personaggi cambiano continuamente e la guardia cattiva di oggi diventa il capitano coraggioso di domani.

Sta a voi decidere. Diventate dei veri Tessistorie! Usate il vostro ingegno e la vostra immaginazione per cucire storie su misura per voi e popolatele con i personaggi più adatti! 

Come si gioca?

1. Leggete un frammento di storia e scegliete un personaggio dalla vostra mano!

2. Votate assieme il personaggio più adatto alla storia!

3. Inserite il personaggio vincitore nella storia e contate i punti!

Il gioco uscirà lunedì 14 febbraio e potrete acquistarli [qui]

ARBORETUM

Giocatori 2 – 4 | Età 8+ | Durata media 30′ | Autore Dan Cassar | Editore Raven

In nessun luogo la bellezza della natura è così evidente come nei colori splendenti di un arboreto.

In Arboretum, creerete percorsi ben studiati affinché i vostri visitatori possano visitarlo ed ammirare un’esplosione colorata di boccioli e foglie.
L’allegro fiore di ciliegio, il fragrante corniolo, la possente quercia – hanno tutti un posto, in questo tranquillo rifugio…
Ma l’ambiente tranquillo nasconde il cuore competitivo del gioco…

Dovrete scegliere quali carte piantare nel vostro arboreto e quali tenere in mano, poiché solo il direttore più esperto guadagnerà la fama universale tra gli amanti della natura.

Il gioco uscirà lunedì 14 febbraio e potrete acquistarli [qui]

LA VOLPE NEL BOSCO

Giocatori 2 | Età 10+ | Durata media 30′ | Autore Joshua Buergel | Editore Raven

La Volpe nel Bosco è un gioco di carte per due giocatori che si affronteranno in vari turni per vincere le prese.

I giocatori otterranno punti sia durante il round, vincendo prese con carte specifiche, sia alla fine dei round, in base al numero totale di prese che hanno vinto.

“Fai punti vincendo prese.
Ma se sarai avido e ne vincerai troppe, sarai punito, come i cattivi delle favole.”

Il giocatore col punteggio maggiore alla fine della partita è il vincitore.

Il gioco uscirà lunedì 14 febbraio e potrete acquistarli [qui]

THE RESISTANCE: AVALON

Giocatori 5 – 10 | Età 13+ | Durata media 30′ | Autore Don Eskridge | Editore Devir

Avalon pone le forze del Bene e del Male le une contro le altre in una lotta per ottenere il controllo della civiltà.

Artù rappresenta il futuro della Britannia, la promessa di prosperità e onore, eppure tra i suoi coraggiosi guerrieri si celano i vili seguaci di Mordred.

Le forze del Male sono minori in numero, ma si riconoscono tra loro e sono indistinguibili agli occhi dei fedeli di Artù. Tranne uno: Merlino è l’unico a conoscere i volti degli agenti del Male, ma potrà riferirsi ad essi solo tramite criptici indovinelli.

Se la sua vera identità verrà rivelata, tutto sarà perduto.

Riuscirà il Bene a prevalere? O sarà Avalon a cadere sotto l’oscura ombra di Mordred?

Il gioco uscirà venerdì 18 febbraio e potrete acquistarli [qui]

SWORDCRAFTERS

Giocatori 1 – 4 | Età 6+ | Durata media 30′ | Autore Ryan Lambert | Editore Little Rocket Games

Swordgrafters Novità

Il regno è al sicuro per ora…

Ma la Spada della Protezione è stata spezzata in battaglia. Il Re ti ha fatto chiamare per creare una nuova Spada della Protezione.
Forgia la spada che difenderà il regno!

Swordcrafters si gioca in 6 round e ogni round ha 3 fasi. Alla fine del gioco, verranno assegnati punti in base alla lunghezza, qualità e magia della tua spada.

Sei pronto a dimostrare la tua devozione assoluta al Re forgiando la spada che porterà al regno pace e prosperità?

Il gioco uscirà venerdì 18 febbraio e potrete acquistarli [qui]

Molti altri titoli sono disponibili su MagicMerchant.it

Luca "il ludografico"

Il Ludografico (all'anagrafe Luca Canese) è un graphic designer e modellista, con una passione smodata per i giochi da tavolo, i libri, la storia antica, i boschi, gli orsi, gli unicorni, i giochi di Ryan Laukat, le opere di Paolo Chiari e i libri pop-up di Robert Sabuda. Scrive articoli bizzarri su vari aspetti del mondo dei GdT, realizza recensioni grafiche (le Ludografiche) dei giochi che ha provato, crea giochi sotto l'egida della LuxLu GD (con il suo collega Luigi Maini), lavora come grafico freelance per le aziende e agenzie, collabora con lo studio Labmasu come progettista di organizers per giochi da tavolo e con la 4Grounds per la progettazione di navi di legno. E trova pure il tempo per giocare e badare alla sua casa. Consumato (e a volte scostumato) master e giocatore di GdR, passa da Eberron agli oscuri miti lovecraftiani con nonchalance, mentre la sua casa è invasa (oltre che da libri fantasy, di illustrazioni, di storia, Funko Pop e altre cose strane) da miniature dipinte e non dei più svariati giochi.

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: