Star Wars: Il risveglio della Forza batte una valanga di record di incassi

Episodio VII è il film dei record, è probabile che si ripaghi in un solo weekend di proiezioni.

Il nuovo episodio di Star Wars ha registrato già un successone, in 44 paesi (USA esclusi) è al primo posto dei film più visti al cinema, ha fatto incassare 72 milioni di dollari in due giorni. Questo dato pone Episodio VII oltre il punto di riferimento: Jurassic World, con la differenza che quest’ultimo è uscito immediatamente in Cina, mentre Star Wars uscirà nel paese della Grande Muraglia solo a gennaio. Non sono quindi serviti gli spettatori cinesi per permettere a Star Wars di incassare di più nei primi due giorni, ma non finisce qui.

È notizia di oggi che Il risveglio della Forza ha superato il record di incassi in un giorno, fino a ieri era de I doni della Morte parte 2, l’ultimo capitolo della saga di Harry Potter. 91 milioni a Hogwarts, 120 alla Galassia lontana lontana.

Al momento Episodio VII ha incassato 120 milioni di dollari, le previsioni parlano di 220-260 milioni entro il fine settimana, ma potrebbero essere di più. Il record degli incassi nel primo weekend nei cinema era di Jurassic World ma, alla luce degli ultimi dati, i suoi 209 milioni di dollari non sembrano più così impressionanti. Colin Trevorrow, il regista, non se ne avrà a male, dato che sarà sua la regia di Episodio IX.

Star Wars The Force Awakens Finn

Jurassic World aveva impiegato ben 5 giorni a portare a casa 244 milioni, come dicevamo a Star Wars ne basteranno tre. I 12 giorni impiegati da Avatar per raggiungere quella cifra nel 2009 sembrano un’eternità.

Meno di un giorno (21 ore, per la precisione) è servito, invece, per battere il tempo che il film ha impiegato per incassare 100 milioni di dollari negli USA, sorpassando il primo The Avengers e Jurassic World.

Altri record? Nessun problema, si tratta del più proficuo weekend di apertura di un film uscito a dicembre, nel 2012 Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato aveva incassato 85 milioni, a Star Wars è bastato un giorno. In totale i capitoli 2 e 3 de Lo Hobbit hanno portato a casa rispettivamente 258 e 255 milioni, la Forza sicuramente è più potente della destrezza che fa sì che gli elfi possano saltare in testa a nani dentro dei barili o violare la legge di gravità e scalare un pietre saltando tra pietre in caduta libera (e lo dico da fan de Il Signore degli Anelli e del libro de Lo Hobbit).

Nelle prossime ore sapremo quali altri record Il risveglio della Forza avrà battuto, intanto quel che è certo è che Abrams ora può dormire sonni tranquilli e iniziare a calcolare l’incasso in crediti della Repubblica, ammesso che abbiano ancora qualche valore…

Rispondi