Avatar: Cameron svela la data di uscita e alcune informazioni sui sequel

Sapevamo già che Avatar era nato per avere dei sequel, ma negli anni non se ne è saputo quasi più nulla, fino a oggi.

James Cameron:

L’obiettivo è Natale 2017. Per lo meno è quel che abbiamo annunciato, ma non considero questa data tanto importante quanto il fatto di completare tutti e tre i film, che usciranno a un anno uno dall’altro.

L’ho definita una meta narrativa che attraversa i tre film. Ognuno di essi è una storia a sé, ma è anche parte di un racconto molto più ampio.

Abbiamo più o meno concluso il design, che è un compito molto oneroso, ci abbiamo messo quasi due anni. [Abbiamo concluso] le creature, i fondali e i nuovi mondi all’interno di Pandora che vedrete.

La scrittura sta procedendo, è quasi finita, lo sviluppo tecnico è concluso e i set sono pronti. Insomma, siamo pronti a partire all’inizio dell’anno nuovo.

Non sono mai stato un fan sfegatato di Avatar ma, volenti o nolenti, è un film che ha cambiato il mondo del cinema e il fatto che tornino a bordo Sam Worthington, Zoe Saldana, Stephen Lang e Sigourney Weaver di certo attirerà parecchi al cinema, da parte mia la cosa che più mi interessa è che nel team degli autori, assieme a Cameron, ci sia anche Josh Friedman, autore di Terminator: The Sarah Connor Chronicles. La serie su Terminator non è mai stata apprezzata moltissimo, venendo cancellata appena dopo due stagioni, ma io l’ho sempre trovata molto molto interessante.

I copioni saranno scritti anche da Rick Jaffa e Amanda Silver, marito e moglie dietro a Rise of the Planet of the Apes (L’alba del pianeta delle scimmie) e Dawn of the Planet of the Apes (Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie) oltre a Shane Salerno, che a 24 anni è stato co autore di un filmetto intitolato Armageddon.

Fonte: GeekTyrant

Rispondi