Rogue One: rivelati nomi e descrizioni dei personaggi (Sì, anche di Mendelssohn!)

Attenzione: spoiler! Le notizie arrivano dal sito tedesco Jedi Bibliothek, che ha trovato le informazioni nella descrizione del libro Rogue One: A Star Wars Story: The Official Visual Story Guide, ecco cosa abbiamo scoperto.

Partiamo dai personaggi:

  • Felicity Jones è Jyn Erso, dalle spiccate doti militari. “È una ribellione… mi ribello.”
  • Diego Luna è il Capitano Cassian Andor, ufficiale dell’Alleanza Ribelle.
  • Jiang Wen è Baze, un assassino che offre i suoi servizi al miglior offerente, chissà cosa gli ha offerto Mon Mothma…
  • Alan Tudyk è K-250, un droide imperiale che però fa squadra con i ribelli. Sembra un po’ un cugino dei droidi commando che abbiamo conosciuto in The Clone Wars.
  • Riz Ahmed è Bodhi, un soldato ribelle.
  • Pao, un alieno descritto come “feroce guerriero”.
  • Donnie Yen è Chirrut, un guerriero dalle doti spirituali.
  • Bistan è un alieno, anche lui descritto come “feroce guerriero”.

Nelle pagine del libro leggiamo anche che

L’Impero Galattico è stato governato per anni grazie alla paura, l’intimidazione e la tirannia. La forza militare imperiale è smisurata e comprende i soldati imperiali noti come assaltatori, tecnologie di spionaggio avanzate come i droidi sonda e la Morte Nera, un’arma grande come una luna in grado di distruggere un intero pianeta. Quest’arma minaccia l’esistenza dell’intera galassia e il direttore Krennic e le forze imperiali lavorano per proteggerla.

Chi è il direttore Krennic? È presto detto: Ben Mendelssohn è il direttore Krennic, direttore militare dell’Impero, con il compito di difendere l’Impero Galattico dai Ribelli. Una figura sicuramente molto interessante, probabilmente destinata a essere il principale antagonista della banda dei ribelli protagonisti del film.

Una delle immagini, poi, rivela l’elmo di Darth Vader, questo dovrebbe fugare ogni dubbio sulla sua presenza nel film.

Non consumatevi gli occhi tentando di leggere il testo, l’ho già fatto io e sono testi segnaposto, in attesa di quelli definitivi.

Rispondi