The Expanse trova una nuova casa! La storia continua!

Lo riporta The Hollywood Reporter, per The Expanse la storia non è finita!

Dopo la cancellazione da parte di Syfy, stavamo tutti incrociando le dita per The Expanse, una delle serie fantascientifiche più interessanti degli ultimi anni e, senz’altro la space opera più interessante dai tempi di Battlestar Galactica.

Ebbene, THR riporta che Amazon ha intenzione di portare ospitare la IV stagione di The Expanse.

Nessun commento da parte di Amazon, la fonte di THR sottolinea, infatti, che la questione non è ancora chiusa.

Mentre Syfy aveva solamente la possibilità di mandare in onda la serie in TV per la prima visione negli USA, mentre Amazon poteva trasmettere tutte e tre le stagioni in streaming, sulla sua piattaforma.

Jeff Bezos, l’amministratore delegato di Amazon è un grande fan della serie e pare non fosse affatto felice della decisione di Syfy, la conseguenza è stata l’interessamento di Amazon Studios, ancora alla ricerca della sua “Game of Thrones”, in attesa del debutto de Il Signore degli Anelli.

Nella prima stagione, The Expanse aveva raccolto 581.000 spettatori nella fascia demografica 18-49, la preferita dagli inserzionisti e, considerando anche chi l’aveva registrata e vista nei tre giorni successivi alla messa in onda, si arrivava a 1,4 milioni di spettatori. La seconda stagione, che si immaginava essere un successo come la prima, invece, si è attestata su 457.000 spettatori per episodio, in media, un numero che non giustificava i costi della serie.

Per capirsi, Dark Matter e Killjoys costavano molto meno al network e facevano gli stessi numeri, sarebbe stato stupido da parte di Syfy comportarsi in modo diverso, onestamente.

Insomma, aspettiamo la conferma di Amazon, mentre ci godiamo la terza stagione di The Expanse, con la speranza che non sia l’ultima!

#weAreBeltalowda

Rispondi