Geek.pizza

Cowabunga!

GDT Live – Ta-Pum: Agli ordini!

GDT Live – Ta-Pum: Agli ordini!

Ta-Pum, il gioco di carte in cui si vestono i panni di soldati della Prima Guerra Mondiale, si arricchisce di una serie di novità attraverso questa pregevole espansione: agli ordini!

Di Ta-Pum avevamo già parlato su Geek.pizza e vi rimando al nostro precedente articolo. Quello di cui parliamo oggi è la sua espansione, Ta-Pum: Agli ordini! che si presenta molto ricca di piacevoli e utili novità.

Intanto un set di sagome tridimensionali dei soldatini in gioco, che oltre ad essere belle da vedere e con la solita grafica raffinata, sono anche molto utili durante il gioco, poi un nuovo mazzo Missioni che articola le partite in modo sempre diverso.

Sono anche presenti nuovi segnalini, alcune regole hanno subito dei cambiamenti e altre ne sono state aggiunte per migliorare l’esperienza di gioco a due e introdurre anche la modalità “in solitario”.

Non aggiungo altro! Vi lascio nelle capaci mani del nostro Alex che ci illustrerà le sfaccettature e le novità di questo bellissimo e divertente gioco.

Naturalmente lo troverete, come molti altri giochi, su www.magicmerchant.it non appena uscirà (noi lo abbiamo provato in anteprima).

Luca "Il ludografico"

Il Ludografico (all'anagrafe Luca Canese) è un graphic designer e modellista, con una passione smodata per i giochi da tavolo, i libri, la storia antica, i boschi, gli orsi, gli unicorni, i giochi di Ryan Laukat, le opere di Paolo Chiari e i libri pop-up di Robert Sabuda. Scrive articoli bizzarri su vari aspetti del mondo dei GdT, realizza recensioni grafiche (le Ludografiche) dei giochi che ha provato, crea giochi sotto l'egida della LuxLu GD (con il suo collega Luigi Maini), lavora come grafico freelance per le aziende e agenzie, collabora con lo studio Labmasu come progettista di organizers per giochi da tavolo e con la 4Grounds per la progettazione di navi di legno. E trova pure il tempo per giocare e badare alla sua casa. Consumato (e a volte scostumato) master e giocatore di GdR, passa da Eberron agli oscuri miti lovecraftiani con nochalance, mentre la sua casa è invasa (oltre che da libri fantasy, di illustrazioni, di storia, Funko Pop e altre cose strane) da miniature dipinte e non dei più svariati giochi.

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: