The Orville conta molto sui fan di Star Trek

The Orville conta molto sui fan di Star Trek

Secondo uno degli attori di The Orville, gli spettatori della serie saranno potenzialmente i fan di Star Trek e saranno loro a determinarne il successo.

Molti commentatori in rete sostengono che The Orville – la nuova serie sci-fi prodotta da Seth MacFarlane – non durerà più di una stagione.

Mark Jackson – che in The Orville interpreta l’androide Isaac, un Kaylon del pianeta Kaylon – ha detto la sua sulla faccenda, intervistato da Screenrant:

Cerco di non farmi condizionare [dall’ipotetica cancellazione della serie], tanto non avrei alcun potere per impedirla quindi non ha senso preoccuparsene. Penso però che la decisione sarà presa in tempi molto rapidi: è una serie molto costosa e tutti vogliamo che funzioni; comunque abbiamo ricevuto tanti apprezzamenti al Comic-Con di San Diego, c’erano lunghe code per partecipare alla nostra conferenza e penso che una serie prodotta da Seth attiri comunque il pubblico. Senza contare che tutti i fan di Star Trek ci seguiranno, dopo anni che attendono una nuova serie.

Screenrat ha ricordato a Jackson che in realtà la nuova serie di Star Trek c’è e che Discovery andrà in onda proprio questo mese come The Orville. Ecco cosa ha risposto:

Sì, c’è [Star Trek: Discovery] ma sarà disponibile sono online con un abbonamento quindi sono sicuro che sommando i fan delusi di Star Trek e i sostenitori di Seth MacFarlane, avremo un buon mix.

Il debutto americano di The Orville sarà su FOX domenica 10 settembre . Dopo la prima puntata, la serie andrà in onda ogni giovedì.

Riccardo

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: