Watchmen arriverà su HBO nel 2019

HBO conferma la serie su Watchmen, ma non sarà un adattamento puro e semplice del fumetto, come spiega Damon Lindelof.

Se prima la serie, di cui Lindelof è showrunner, aveva solo un ordine per un episodio pilota, adesso è stata confermata un’intera stagione. Si tratta della prima serie di super eroi su HBO.

Un paio di mesi fa, Lindelof aveva abbondantemente spiegato le sue intenzioni. Da grande fan di Watchmen e per rispetto di Alan Moore, che è sempre stato contrario a un adattamento per un mezzo diverso dal fumetto, non intende farne un adattamento puro e semplice.

Non abbiamo intenzione di adattare i 12 albi che Moore e Gibbons hanno creato 30 anni fa, quegli albi sono sacri e non verranno ripercorsi, ricreati, riprodotti, né ne verrà fatto un reboot.

Ne faremo un remix, perché il suono di quel basso in quei brani è troppo bello, saremmo sciocchi a non campionarlo. Quei 12 albi sono il Vecchio Testamento. Quando è arrivato il Nuovo Testamento, non ha cancellato ciò che c’era prima. La Creazione. Il giardino dell’Eden. Abramo e Isacco. Il diluvio. Sono tutte cose accadute e così sarà anche per Watchmen. Il Comico è morto, Dan e Laurie si sono innamorati, Oxymandias ha salvato il mondo e il dottor Manhattan lo ha lasciato, dopo aver fatto saltare in aria Rorschach nella gelida Antartide.

Per essere chiari: Watchmen è canonico. Così come Moore lo ha scritto, Gibbons lo ha disegnato e Higgins lo ha colorato.

Lindelof poi parla dell’importanza di avere una serie contemporanea, con nuovi personaggi e di correre dei rischi, in questa lunga missiva e ora HBO, con questo annuncio, dimostra di aver apprezzato il suo lavoro.

View this post on Instagram

Day 140.

A post shared by Damon (@damonlindelof) on

Nel cast della serie vedremo

Regina King, Jeremy Irons, Don Johnson, Tim Blake Nelson, Louis Gossett Jr., Yahya Abdul-Mateen II, Adelaide Clemens, Andrew Howard, Tom Mison, Frances Fisher, Jacob Ming-Trent, Sara Vickers, Dylan Schombing, Lily Rose Smith e Adelynn Spoon

Per me Lindelof e HBO meritano sicuramente almeno una possibilità. The Leftovers l’ho abbandonata dopo pochi episodi, speriamo che Watchmen mi faccia un effetto diverso.

Fonte: io9

Rispondi