Rian Johnson e Ram Bergman al lavoro su un nuovo film prima della nuova trilogia di Star Wars

Johnson non tornerà subito nella Galassia lontana lontana, lui e Bergman sono al lavoro a un thriller con protagonista Daniel Craig.

Prima di tornare a lavorare a Star Wars, Rian Johnson lavorerà con Ram Bergman a Knives Out, un thriller che vede nel cast Daniel Craig (che, vi ricordo, ha fatto anche un cameo in Star Wars – Episodio VII, nell’armatura di un assaltatore).

In un’intervista di Deadline, Rian Johnson spiega che, approfittando dei problemi di produzione del prossimo film di James Bond, ha “rapito” Daniel Craig per il ruolo di protagonista nel suo Knives Out.

Johnson nell’intervista ha confermato che sta continuando a lavorare alla nuova trilogia di Star Wars e lo ha ribadito anche via Twitter, non più di una settimana fa.

Knives Out è il primo film realizzato sotto l’azienda creata da Johnson e Bergman, il regista di Episodio VIII ha spiegato che è un grande fan di Agatha Christie e che ne vedremo le influenze in questo film. Pare che Knives Out potrebbe seguire la formula “persone bloccate in una casa con un sacco di sconosciuti” e si parla di altri 6-8 attori di grosso calibro nel cast.

Le riprese inizieranno a novembre in virtù del fatto che il prossimo James Bond è in stallo, data l’uscita di scena del regista, Danny Boyle, per divergenze creative con i produttori e Craig stesso.

Spiega Johnson:

Sono un suo grande fan e ho sempre voluto lavorare con lui. Mentre scrivevo il copione, cercando di sistemarlo, io e Ram ci scervellavamo su chi potesse interpretare l’investigatore. Poi, per un caso fortuito, abbiamo saputo che Daniel avrebbe potuto avere una piccola finestra libera ed è andato in porto. È un attore straordinario, non vediamo l’ora di divertirci a scoprire questo investigatore moderno e collaborare con Daniel nel creare un nuovo Poirot.

Quest’ultima frase fa pensare che ci siano idee per potenziali sequel, cosa che sarebbe più che auspicabile, avendo delle storie interessanti da raccontare.

Chissà come sta Craig con la bombetta…

Fonti:

Rispondi