Verso Lucca Comics & Games 2018 – Cranio Creations

Quarto episodio del viaggio verso Lucca C&G 2018 Oggi è la volta di Cranio Creations, che anche quest’anno non si risparmia e sforna titoli di tutto rispetto, ma prima, il link agli altri episodi!

Barrage

  • Ideazione: Tommaso Battista e Simone Luciani
  • Artwork: Antonio De Luca
  • N. giocatori: 2 – 4
  • Età: 14 +
  • Durata: 60’ – 120’
  • Lingua: ITA, ENG
  • In arrivo su Kickstarter il 12 Ottobre

In una distopica Belle Epoque di inizio Novecento, le fonti energetiche fossili sfruttate fino al quel momento sono prossime al completo esaurimento, e mentre anche gli ultimi filamenti di carbone vengono svuotati, nel cuore delle Alpi quattro grandi esplosioni danno vita ad altrettanti bacini d’acqua dolce. Un’occasione da non perdere per una mente innovativa come quella di Nicola Tesla, fuori dalla scena scientifica da alcuni anni, che pensando fuori dagli schemi, annuncia al mondo la sua ultima scoperta. Un generatore elettrico che sfrutta la potenza dell’acqua per creare energia ed alimentare le grandi metropoli postindustriali. Un’idea semplice ma ambiziosa. Le quattro grandi pozze d’acqua formate dalle misteriose esplosioni diventano il luogo perfetto per installare i trasformatori Tesla, che richiedono l’attenta costruzione di dighe e tunnel adeguati attraverso le montagne per reindirizzare i flussi d’acqua verso le nuove centrali idroelettriche. Ogni giocatore rappresenta una delle compagnie internazionali che hanno deciso di investire nell’ambizioso progetto. “La corsa all’oro blu è appena cominciata”.

Barrage è un gioco di piazzamento lavoratori basato sulla meccanica del flusso dell’acqua, che dovrà essere trasportata tramite turbine e condotti. I giocatori si sfideranno nel controllo energetico del territorio costruendo maestose dighe e migliorandole per accrescerne la capacità di raccolta dell’acqua e la conseguente produzione energetica. Una delle meccaniche più innovative di Barrage è sicuramente  la ruota di costruzione, che richiede costante manutenzione e cura per non diventare d’intralcio. I gettoni azione e le risorse, infatti, torneranno disponibili solo dopo un giro completo, e diventeranno più accessibili via via che verrà migliorata la ruota. A questa si aggiunge la meccanica dei dislivelli d’acqua, che rappresentano uno schema da seguire per costruire le dighe nel punti giusti, sfruttando il flusso dell’acqua prima del rilascio nel fiume.

Un titolo che si presenta come un gestionale complesso e strategico, arricchito da uno stile grafico Liberty che lo rende, per quanto mi riguarda, uno dei più interessanti in uscita.

Le mura di York

 

  •  Ideazione: Emiliano “Wento” Venturini
  •  Artwork: Sabrina Miramon
  •  N. giocatori: 2 – 4
  •  Età: 8 +
  •  Durata: 30′
  •  Prezzo consigliato: 39,95 €

Durante una serie di round, chiamate qui Epoche, i giocatori si sfideranno nella costruzione del reame più bello e più sicuro di tutti. Non solo si dovrà essere rapide nella costruzione dei muri, ma anche attenti alla sicurezza del reame, da proteggere dalle invasioni vichinghe. Un family game rapido, intuitivo e dalla rigiocabilità praticamente infinita per via delle quasi 500 combinazioni diverse possibili delle situazioni di partenza. Tramite la torre lancia-dadi in dotazione, si otterranno ad inizio turno le condizioni da rispettare per le costruzioni di quell’epoca, e verranno premiati sia i costruttori più rapidi, sia quelli che meglio sapranno impiegare i muri a disposizione. Un buon colpo d’occhio, anche grazie alla torre lancia-dadi, che arricchisce un titolo non innovativo nelle meccaniche ma sicuramente divertente. Da provare assolutamente.

Newton

  •  Ideazione: Simone Luciani, Nestore Mangone
  •  Artwork: Klemens Franz
  •  N. giocatori: 1 – 4
  •  Età: 14 +
  •  Durata: 90′
  •  Prezzo consigliato: 49,95 €

In Newton, parteciperemo alla rivoluzione scientifica del diciottesimo secolo.
Nei panni di giovani scienziati, sarà nostro compito viaggiare attraverso l’Europa per dedicarci agli studi e seguire la strada tracciata dal grande Newton.

Newton è un gioco strategico, in pieno stile Euro, di Nestore Mangone che segue l’eredità di Lorenzo il Magnifico e unisce meccaniche prese da altri titoli firmati Simone Luciani. Nei 6 round che compongono la partita, si dovrà decidere di volta in volta se guadagnare denaro lavorando, sperimentare nuove teorie, scoprire nuove culture o dedicarci allo studio. Il  viaggio sarà lungo e impervio e bisognerà sfruttare al meglio le risorse disponibili per arrivare fino in fondo, valutando la scelte migliori da fare sulla strada della scienza.

Ritengo che i nomi degli autori ne facciano già un sinonimo di qualità, e il fatto che unisca meccaniche in pieno stile german, ne fanno un titolo da provare (e probabilmente acquistare).

Jungle Race

  •    Artwork: Roberto Grasso
  •    N. giocatori: 2 – 6
  •    Età: 6 +
  •    Durata: 20′
  •    Lingua: ITA, ENG
  •    Prezzo consigliato: 13,95 €

La corsa nella giungla sta per iniziare! Cinque animali alla guida dei loro veicoli speciali, che si sfidano a vicenda nella gara automobilistica definitiva, la Jungle Race!

Giocando le carte giuste, si supereranno gli altri piloti in corse pazze, ma occhio al motore. Nel corso dei 3 round di cui si compone una gara, riusciremo a portare i nostri animali-piloti al traguardo prima degli altri?

Un gioco rapido e intuitivo, che sembra un ottima proposta per tutta la famiglia.

Penk

  •   Ideazione: Simone Luciani
  •    Artwork: Ruslan Audia
  •    N. giocatori: 2 – 4
  •    Età: 8 +
  •    Durata: 20′
  •    Prezzo consigliato: 9,95 €

Un regolamento, una manciata di dadi e un blocchetto per segnare i risultati dei lanci. E’ tutto ciò che vi servirà per giocare a Penk, veloce gioco di dadi da intavolare ovunque e con chiunque. Alcuni semplici lanci di dadi dovranno essere sfruttati al meglio per creare tris, poker o scala e bloccare la strada agli avversari. Se riuscirete ad occupare le colonne prima degli avversari, saranno costretti a lanciare a vuoto, e automaticamente fuori dai giochi.

Un gioco che appare semplice e intuitivo, forse scarno nei materiali, ma che potrebbe divertire gli amanti dell’alea e dei filler. Da provare.

Tutti i titoli presentati saranno disponibili su MagicMerchant.it. Non fateveli sfuggire!

 

Rispondi