Il calendario dell’Avvento di Geek.pizza – 14 Numenera

Il calendario dell’Avvento di Geek.pizza – 14 Numenera

Pensavate che il 14 dicembre passasse inosservato per Geek Pizza? Eh no, stiamo ancora lavorando per voi… e abbiamo in serbo una succosa sorpresa…

Il calendario dell’avvento di Geek.pizza? Sì, sapete che una ne facciamo e cento ne pensiamo! Dietro le 24 caselline di questo calendario troverete sorprese più o meno tangibili, alcune potrete stamparle, altre usarle in formato digitale… ma non vi dirò altro.

Numenera è una delle ambientazioni che si basano sul sistema di gioco Cypher System ideato da Monte Cook (comune ad esempio a “The Strange”) ed edito dalla Wyrd Edizioni. È un sistema di tipo “adattativo”, nel senso che le sue meccaniche possono essere adeguate a qualsiasi tipologia di gioco di ruolo: fantasy, horror, sci-fi, investigativo, storico. 
Numenera è un’ambientazione a cavallo fra fantasy e fantascienza, che si svolge su una terra di migliaia di anni avanti nel futuro: le storie e le vicissitudini si basano sulla ricerca e il controllo di artefatti e strutture di una civiltà molto antica, incredibilmente avanzata ma spazzata via da una catastrofe planetaria.

Per questa affascinante ambientazione vi mettiamo a disposizione il set completo e-book delle avventure che erano abbinate alla scatola base di Numenera, che non verranno incluse nel Kickstarter della nuova edizione, ma che saranno sempre valide e funzionali grazie all’adattabilità “retroattiva” del Cypher System.

Per scaricare il PDF cliccate sull’immagine sottostante.


Ringraziamo i nostri amici di Wyrd per questo bel regalo natalizio!

Come sempre vi invitiamo a visitare anche il sito di MagicMerchant.it, che dispone anche di una vasta gamma di giochi di ruolo e accessori!

Luca "Il ludografico"

Il Ludografico (all'anagrafe Luca Canese) è un graphic designer e modellista, con una passione smodata per i giochi da tavolo, i libri, la storia antica, i boschi, gli orsi, gli unicorni, i giochi di Ryan Laukat, le opere di Paolo Chiari e i libri pop-up di Robert Sabuda. Scrive articoli bizzarri su vari aspetti del mondo dei GdT, realizza recensioni grafiche (le Ludografiche) dei giochi che ha provato, crea giochi sotto l'egida della LuxLu GD (con il suo collega Luigi Maini), lavora come grafico freelance per le aziende e agenzie, collabora con lo studio Labmasu come progettista di organizers per giochi da tavolo e con la 4Grounds per la progettazione di navi di legno. E trova pure il tempo per giocare e badare alla sua casa. Consumato (e a volte scostumato) master e giocatore di GdR, passa da Eberron agli oscuri miti lovecraftiani con nochalance, mentre la sua casa è invasa (oltre che da libri fantasy, di illustrazioni, di storia, Funko Pop e altre cose strane) da miniature dipinte e non dei più svariati giochi.

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: