WLOG SPECIALE – Play 2019 vista da un wargamer

Play, la più grande convention dedicata al mondo ludico in Italia è sempre fonte di grandi novità, grandi incontri e grandi esperienze per gli appassionati di giochi. E questo vale anche per i wargamer.

Se si pensa a Play, mappe esagonate e decine di pedine non sono forse la prima cosa che viene in mente. Eppure, grazie al crescente supporto delle numerose case produttrici specializzate e non presenti sul mercato e all’instancabile operato di associazioni e singoli volontari, anche il wargame e il gioco di simulazione hanno un loro posto a Play, e un posto di prim’ordine. Dimostrativi, nuove uscite, megagame, tanti incontri, eventi di contorno e molto altro ancora fanno di Modena una preziosa occasione per avvicinarsi ad un mondo ritenuto talvolta troppo complicato e inaccessibile.

Invece, insieme agli amici di BG Storico, entriamo nella grande area dedicata al wargame in tutte le sue forme, scopriamone le ultime novità, incontriamo alcuni dei suoi protafonisti… e in generale divertiamoci un mondo sempre imparando qualcosa di nuovo!

In attesa del prossimo grande evento atteso dai Napoleoni in erba: la San Marino Game Convention del 10-12 maggio.

Rispondi