Star Wars e Avatar: 7 nuovi film in arrivo dal 2021, assieme a Indiana Jones

Disney ha rivelato le date dei prossimi Star Wars, che saranno accompagnati dalla saga di Avatar e Indiana Jones, per un totale di 8 film.

Ecco il comunicato ufficiale, tradotto.

The Walt Disney Studios ha svelato la tabella di marcia, in seguito alla recente acquisizione degli studios cinematografici di Fox, questa include cambiamenti a date precedentemente annunciate e diverse aggiunte di rilievo.

Dopo un avvio da record con il successo di Avengers: Endgame dei Marvel Studios, la tabella di marcia per l’estate 2019 di The Walt Disney Studios include Aladdin (Disney, 24 maggio), Dark Phoenix (Fox, 7 giugno), Toy Story 4 (Pixar, 21 giugno), Stuber (Fox, 12 luglio), The Lion King (Disney, 19 luglio), The Art of Racing in The Rain (Fox 2000) è stato spostato al 9 agosto e Ready or Not (Fox Searchlight) uscirà il 23 agosto, mentre altri tre film sono stati rimandati: Ad Astra (20.09.2019), The New Mutants (03.04.2020) e Artemis Fowl (29.05.2020)

Per chiudere in bellezza, troveremo The Woman in the Window (Fox, 4 ottobre), Ford V. Ferrari (Fox, 15 novembre), Maleficent: Mistress of Evil (Disney, 18 ottobre), Frozen 2 (Disney Animation, 22 novembre), Star Wars: The Rise of Skywalker (20 dicembre) e Spies in Disguise di Blue Sky Studios si sposta da settembre a Natale.

Tra i primi titoli del 2020 troviamo Underwater (Fox, 10 gennaio), un nuovo film di Kingsman il 14 febbraio e Call of the Wild (21 febbraio), seguiti da Onward (Pixar, 6 marzo) e Mulan (Disney, 27 marzo).

Il calendario aggiornato prevede anche le date di uscita delle saghe di Avatar e Star Wars. Star Wars: The Rise of Skywalker porta alla sua conclusione la saga originale degli Skywalker e tre film di Star Wars, ancora senza titolo, usciranno nel weekend prima di Natale ogni due anni, a partire dal 2022. Quattro film della saga di Avatar sono dietro l’angolo ed esploreranno il mondo di Pandora: usciranno nel weekend prima di Natale ogni due anni, a partire dal 2021. Nel corridoio delle feste 2020, vedremo l’adattamento di West Side Story di Fox, diretto da Steven Spielberg, che debutterà il 18 dicembre, nello slot prenatalizio, mentre il 23 dicembre troveremo Cruella di Disney per il lungo weekend di festa.

 Se la saga di Avatar è sempre stata molto travagliata e ha sempre visto la concorrenza di Disney come una grossa minaccia per i risultati al botteghino, adesso godrà della macchina pubblicitaria della casa di Topolino e, spero, vedrà un momento di riscatto (sono un fan di James Cameron e Josh Friedman, che ne hanno scritto la sceneggiatura).

Per Star Wars… attendiamo notizie da Rian Johnson, io immagino che la dicitura “Episodio” potrebbe sparire, per dare spazio a un nome che racchiuda una trilogia, voi che ne dite?

In tutto questo, Chris Argyropoulos di Lucasfilm aggiunge un suo tweet in cui annuncia il prossimo film di Indiana Jones per il 9 luglio 2021.

Mi sa che andrò al cinema più spesso nei prossimi anni.

Rispondi