Da tavola a tablet: Lorenzo il Magnifico digital Edition

La Fustella Rotante ci porta all’esplorazione della versione digitale di Lorenzo il Magnifico.

Cranio Creations ci ha fornito una chiave Steam per provare la versione digitale di Lorenzo il Magnifico, gioco considerato da tantissimi un capolavoro. A parlarci di questa app è Fox di Fustella Rotante, che ha molta più esperienza di me in ambito di versioni digitali di giochi da tavolo e, a differenza del sottoscritto, apprezza il gioco da cui nasce quest’app.

Vi lascio al video, trovate il mio commento sotto.

In Lorenzo il Magnifico siamo chiamati a costruire un motore di gioco dato da carte di diverse tipologie, che potremo acquistare da un mercatino in un numero piuttosto contenuto di turni.

Il cardine del gioco è che i 3 membri della nostra famiglia (i lavoratori che andremo a piazzare nelle aree che vogliamo attivare) hanno una forza determinata dal lancio di altrettanti dadi. Il famigliare arancione corrisponde al dado arancione, e così via.

In questo gioco è necessario fare scorta di modificatori per poter calmierare il lancio del dado e non trovarsi in braghe di tela per dei risultati sfortunati.

Posizione 1: Questo non è un gestionale classico, la bravura del giocatore sta nel gestire l’imprevisto e non farsi mai trovare impreparato.

Posizione 2 (la mia): questo è un gioco con un numero molto limitato di turni, in cui devi costruire un motore di gioco dato da carte che escono casualmente in spazi con costi fissi (a te può servire la carta che costa 1 nel tuo motore, ma a me l’unica sensata è sulla posizione di costo 7, che con 1d6 vuol dire fare un tiro alto e usare come minimo un “+1”). Il motore stesso ha bisogno di una certa “forza” dei lavoratori per funzionare (es. alcune carte ti danno risorse, ma solo se le attivi con un lavoratore di forza X, altrimenti ciao ciao), non puoi lasciare tutto in balia dei dadi.

Trovate Lorenzo il Magnifico su MagicMerchant.it

Rispondi