Magilla Ludico – la top 10 dei giochi più attesi [agosto 2020]

Magilla Ludico – la top 10 dei giochi più attesi [agosto 2020]

Quali sono i giochi più attesi del mese di agosto? Lo scopriamo oggi nella classifica della “scimmia” che colpisce i giocatori italiani.

Come d’abitudine, partiamo con le note per i lettori:

Attenzione

Questa rubrica è nata da una collaborazione con MagicMerchant.it, ecco quali giochi hanno potuto essere considerati per questa top 10:

  • il gioco non deve essere ancora in commercio;
  • il gioco deve essere già preordinabile su MagicMerchant.it (ricordiamo che con il Preorder su MagicMerchant.it lo avrete al Day One);
  • il gioco deve essere localizzato in italiano (potreste trovare giochi già usciti ma non in italiano).

Questa classifica tiene conto del numero di preordini già effettuati su MagicMerchant.it. Naturalmente non è precisissima, ma ci sembra discretamente realistica per quanto riguarda il “termometro” dell’anticipazione percepita.

Cosa possiamo notare in questa classifica? Beh, innanzi tutto un grande ritorno sugli scaffali e la preponderanza di giochi che arrivano da Kickstarter, con la giustificazione che riporta come motivazione “Covid-19”, che va bene anche per altre cose. Una volta mia madre voleva scriverci “Pelandrone”, invece.

Qual è la giustificazione più bizzarra che avete usato per un ritardo? Siete mai arrivati a scrivere “Pandemia” (nel senso di campagna di Pandemic Legacy proseguita per tutta la notte)?

Ma veniamo ai titoli!

10 – Florenza X Anniversary

  • Autori: Stefano Groppi, P.S. Martensen
  • Artisti: Sara Gioria, Paolo Vallerga, Ivan Zoni
  • Editore: Placentia Games, Post Scriptum, GateOnGames
  • Giocatori: 1-5 giocatori
  • Durata: 60-180 minuti
  • Età: 14+

Dopo due lustri torna sugli scaffali Florenza. Il gioco da cui tutto partì per Placentia Games. Oggi questo è un marchio di Post Scriptum che, dopo il gioco in versione roll and write, rilancia il titolo di Stefano Groppi in una nuova edizione con meccaniche riviste e corrette (avete notato il numero di giocatori?). Per chi non ha mai avuto occasione di giocarci, è decisamente da non perdere. A questo punto resta il problema della forma della scatola, che pare essere restata quadrata, quando tutti gli altri giochi Placentia hanno quella rettangolare (Sì, sì, Ark & Noah ce l’ha quadrata, ma lo abbiamo in pochissimi). Perché, Post Scriptum? Perché?

9 – Cthulhu, Death May Die (espansioni)

  • Autori: Rob Daviau, Eric M. Lang
  • Artisti: Nicolas Fructus, Karl Kopinski, Edgar Skomorowski, Adrian Smith, Richard Wright
  • Editore: Asmodee Italia
  • Giocatori: 1-5 giocatori
  • Durata: 90-120 minuti
  • Età: 14+

I fan del gioco con la miniatura più grossa del mondo (se sbaglio correggetemi) troveranno in queste espansioni Yog-Sothoth, il capro nero dei boschi, cuccioli oscuri, mostri vari e nuovi investigatori. Come sapete il gioco è un american che potrebbe far storcere il naso ai puristi di Lovecraft ma che manda in brodo di giuggiole gli amanti di miniature e dadi.

8 – Vampire: The Masquerade – Heritage

  • Autori: Babis Giannios
  • Artisti: Lukas Siegmon
  • Editore: 3 Emme Games
  • Giocatori: 2-4
  • Durata: 20-40 minuti
  • Età: –

Quando è stato annunciato questo gioco legacy ambientato nel mondo di Vampiri c’era molta perplessità, dato che il materiale scarseggiava, ma le premesse erano interessanti. Ora siamo arrivati all’uscita, le aspettative da parte dei fan sono tantissime. Preparate la penna nera, avete un libro che attende di raccogliere le cronache delle vostre avventure.

7 – Munchkin Dungeon

  • Autori: Andrea Chiarvesio, Eric M. Lang
  • Artisti: John Kovalic
  • Editore: Asmodee Italia
  • Giocatori: 2-5
  • Durata: 60-90 minuti
  • Età: 14+

Chiarvesio, Lang, Kovalic, insomma non esattamente un trittico che urla “eurogame”, ma se siete appassionati di Munchkin lo sapevate già. Il nostro Matteo ne aveva parlato ampiamente in un articolo ai tempi della campagna su Kickstarter, per avere qualche spiegazione in più, vi rimando a quell’articolo.

6 – Spirit Island

  • Autore: R. Eric Reuss
  • Artisti: Jason Behnke, Loïc Berger, Loïc Billiau, Cari Corene, Lucas Durham, Rocky Hammer, Kat G Birmelin, Sydni Kruger, Nolan Nasser, Jorge Ramos, Adam Rebottaro, Moro Rogers, Graham Sternberg, Shane Tyree, Joshua Wright (I)
  • Editore: Ghenos Games
  • Giocatori: 1-4
  • Durata: 90-120 minuti
  • Età: 13+

Finalmente arriva in Italia Spirit Island, Ghenos ce l’aveva promesso un sacco di tempo fa e il momento è giunto. Il gioco “anti-Catan”, il cooperativo dove bisogna ricacciare i coloni da dove sono venuti. Nei panni di spiriti autoctoni, aiutati dalle popolazioni locali, dovremo distruggere città e villaggi degli invasori, terrorizzarli e convincerli ad abbandonare l’isola. Un cooperativo molto poco casuale, dove l’attenta pianificazione è l’unico modo per portare a casa la vittoria.

5 – Seasons

  • Autore: Régis Bonnessée
  • Artisti: Régis Bonnessée, Xavier Gueniffey Durin, Stéphane Gantiez
  • Editore: Asmodee Italia
  • Giocatori: 2-4
  • Durata: 60 minuti
  • Età: 14+

Dopo una lunga assenza, torna Seasons sugli italici scaffali. Draft di carte, draft di dadi e si parte per tre anni con le quattro stagioni di Vivaldi come sottofondo musicale. A me Seasons è sempre sembrato un gioco che richiede un numero di partite non banale per essere compreso e in associazione non avevo persone con cui cimentarmi. Dubito sarà la volta buona, visto il poco tempo che ho, ma la speranza è l’ultima a morire.

4 – Tales of Evil

  • Autore: Antonio Ferrara
  • Artisti: Virginia Chiabotti, Davide Corsi, Sebastiano Fiorillo, Fabio Rizzo, Letizia Sacchi, Sara Staffelli
  • Editore: Escape Studios
  • Giocatori: 1-5
  • Durata: 60-90 minuti
  • Età: 13+

Il nuovo gioco di Antonio Ferrara è reduce da una campagna Kickstarter di discreto successo. Non una campagna straordinaria, come quelle di grandi nomi come CMON, ma una bella campagna “vecchio stile”. Potrei sembrare di parte, dato che ho aiutato Antonio con la campagna (meramente da un punto di vista linguistico) e ha fondato il gruppo Facebook che collaboro a moderare, per cui mi limiterò a dei dati oggettivi.

  1. Il gioco ha un’atmosfera molto “Stranger Things” \ “Goonies” (o almeno credo, è nota la mia ignoranza in campo Goonies, non so nemmeno di cosa parli il film).
  2. Il sistema “Fusion” è una cosa assolutamente innovativa che coinvolge il giocatore in modo molto particolare, mischiando la realtà e la finzione.

Sicuramente un titolo particolare e parecchio lontano dai miei gusti, ma che ormai sono curioso di provare!

3 – Lord of Hellas (espansioni)

  • Autore: Adam Kwapiński
  • Artisti: –
  • Editore: Asmodee Italia
  • Giocatori: 1-5
  • Durata: 60-90 minuti
  • Età: 14+

Avete già giocato allo sfinimento a Lord of Hellas? Niente paura, ecco la soluzione: un sacco di espansioni, vediamole insieme.

  • Secoli bui: espansione per 5 giocatori che aggiunge Ade, Efesto e Poseidone e Atlantide
  • Il signore del sole: aggiunge i monumenti dedicati ad Apollo e le Muse che hanno un comportamento simile a quello degli eroi, reclutatele e avrete dei poderosi alleati.
  • Atlante: aggiunge l’omonimo titano e due modalità di gioco, il Giardino delle Esperidi e Sovraccarico. La prima modalità vi consentirà di rubare le mele d’oro dal giardino delle Esperidi per ottenere svariati bonus, la seconda aggiungerà peso sulle spalle di Atlante fintanto che i suoi sistemi non andranno in sovraccarico e inizieranno la procedura di spegnimento. I giocatori dovranno evitare che il titano si spenga o perderanno tutti la partita.
  • Città d’acciaio: introduce Ettore di Troia, un satiro e Aracne. Con questa espansione potete giocare fino a 5 giocatori o fino a 6, se unita a Secoli Bui.

2 – Small World of Warcraft

  • Autore: Philippe Keyaerts
  • Artisti: Miguel Coimbra, Cyrille Daujean
  • Editore: Asmodee Italia
  • Giocatori: 2-5
  • Durata: 40-80 minuti
  • Età: 10+

Smallworld compie 11 anni ormai, nel frattempo abbiamo visto un ingente numero di espansioni, un’edizione con forziere in legno e ora tocca a Warcraft, il cui mondo non è noto per essere piccolo.

Questa rivisitazione di Small World vede la nuova mappa ritrarre Azeroth, dove le razze dell’Alleanza e dell’Orda si scontrano fino a incontrare l’inesorabile declino. Potete usare la nuova mappa con le vecchie razze e viceversa, ma non è consigliabile mischiare le razze per problemi di bilanciamento.

1 – Tainted Grail

  • Autore: Krzysztof Piskorski, Marcin Świerkot
  • Artisti: Piotr Foksowicz, Ewa Labak, Piotr Gacek
  • Editore: Giochi Uniti
  • Giocatori: 1-4
  • Durata: 60-120 minuti
  • Età: 14+

Lorenzo – The Board Game Physicist:

Il nuovo gioco di Awaken Realms, la casa polacca che ha portato al grande pubblico perle del calibro di Lord of Hellas e Nemesis è finalmente in arrivo. In questa nuova avventura, ambientata in un mondo fantasy di leggende arturiane in chiave dark, i giocatori vestiranno i panni dei classici anti-eroi e dovranno esplorare le terre di Avalon per sconfiggere le forze del male che minacciano di distruggere il regno. Tainted Grail è il primo gioco “open world” che si affaccia sul mercato, in cui i giocatori avranno solo delle vaghe indicazioni su cosa fare e dove andare ma fondamentalmente potranno scegliere la loro avventura in stile “The 7th Continent” ma molto meno guidati. La campagna principale (“La caduta di Avalon”) vi terrà impegnati per almeno 40 ore e il libro delle storie, formato da oltre 200 pagine, fungerà da implacabile master. Un must per gli appassionati di D&D.
Segnaliamo inoltre che per il gioco è già disponibile un’espansione (“I mostri di Avalon”) che contiene solo delle miniature con funzione estetica ma dalla qualità eccelsa. Se non siete dei pittori di miniature, ma avete qualche velleità, è il momento di diventarlo…

Classifica editori

Asmodee: 36
Giochi uniti: 25
Awaken Realms: 15
Escape Studios: 12
Ghenos Games: 8
3 Emme Games: 4
Gate on Games: 1
Come detto in apertura, trovate tutti questi giochi sullo Small Magic World of Merchant.it

Francesco "The Doctor"

Fondatore di Geek.pizza è stato per anni amministratore di Italiansubs con il nick di zefram cochrane prima di partire per strani e nuovi mondi. Tecnico informatico e traduttore, ama i telefilm, i giochi da tavolo e la pizza.

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: