WLOG Repubblica Ribelle

WLOG Repubblica Ribelle

“Repubblica Ribelle” è un gioco cooperativo (ma non troppo) per rivivere l’epopea della guerra partigiana nell’Italia del 1944.

Per l’Italia, la Seconda guerra mondiale è sinonimo di sconfitta, di lutti, di tragedia nazionale… e anche di un terribile conflitto interno che dilaniò il Paese dopo l’Armistizio del 1943 e l’occupazione da parte delle truppe tedesche.

In quei tragici mesi, fiorirono sugli Appennini le cosiddette “repubbliche partigiane”, territori sottratti al controllo delle truppe dell’Asse da formazioni combattenti irregolari, di varia estrazione politica.

Repubblica Ribelle, gioco creato dal Museo di Montefiorino, ci porta in una di queste aree, mettendoci al comando di una banda di partigiani intenta a difendere e sostenere la popolazione civile… ma anche a ritagliare per sé stessa e la propria fazione un posto di primo piano al momento della Liberazione.

Per questo Repubblica Ribelle ci fornisce una rappresentazione complessa e non trionfalistica di un periodo così difficile e controverso della nostra storia, con un gioco in cui tutti i giocatori sono tenuti a collaborare contro un avversario comune, ma in cui ognuno ha propri interessi individuali da portare avanti e da bilanciare con quelli della vittoria comune.

Ne parliamo in questa puntata di WLOG, dedicata ad un gioco valido sia sul piano prettamente ludico che su quello della divulgazione e della public history.

Potete trovare una selezione di wargames anche sul sito di MagicMerchant.it

Commento all'articolo