Geek.pizza

Cowabunga!

Tainted Grail – In arrivo le espansioni in italiano

Tainted Grail – In arrivo le espansioni in italiano

È di pochi giorni fa l’annuncio che Giochi Uniti localizzerà anche le espansioni di Tainted Grail, il discusso gioco della Awaken Realms, la casa che ha da poco raggiunto un ulteriore successo planetario (pun intended) con ISS Vanguard. Sarà vera gloria?

Per chi ancora non lo sapesse (ossia per chi non segue Kickstarter o per chi lo segue ma ha vissuto in una caverna fino ad oggi) Tainted Grail è stato uno dei giochi con campagna Kickstarter di maggior successo degli ultimi anni (non siamo ai livelli di Frostheaven ma…). Il gioco riprende molte delle meccaniche dei libri game e di altri titoli esplorativi e narrativi, quali The 7th Continent e Tales of the Arabian Nights ma ad essi aggiunge una narrativa di primissimo ordine scritta da uno dei più influenti (se non il più influente) scrittore polacco moderno Krzysztof Piskorski (e sì, è lo stesso di Vanguard).

Il gioco base è incentrato su una (lunga) campagna “La caduta di Avalon” che vede i nostri eroi cercare di salvare la terra di re Artù dall’Anomalia che sta inesorabilmente spegnendo i Menhir (statue erette a protezione delle città) costringendo la popolazione a spostarsi verso altri luoghi ancora non corrotti dal male. Se, come me, avete sostenuto la campagna, saprete già che gli stretch goal, hanno visto sbloccare le campagna “The Last Knight” ambientata 400 anni dopo “La caduta di Avalon“, “Age of Legends” ambientata 1000 anni prima e, per chi le avesse acquistate separatamente, anche “Echoes of the Past” e “The Red Death“”. La notizia di Giochi Uniti ci riempie il cuore dato che annuncia che i titoli sopracitati saranno disponibili anche in versione retail, insieme alla ristampa del gioco base (attualmente esaurito).

Giusto per dare qualche numero, “The Last Knight” e “Age of Legend”s promettono di essere ognuna (!!!) campagne di 15 capitoli della durata di 30/40 ore, ossia completamente paragonabili al gioco base e capaci quindi di estendere l’ambientazione del gioco facendoci interpretare i panni dei primi coloni che arrivarono ad Avalon insieme a re Artù e scoprire cosa sia successo alle terre infestate dall’Anomalia. La campagna “The Red Death“, della durata di “soli” (?) 8 capitoli, invece, ci porterà una campagna di difficoltà più elevata (che già…) e ci permetterà di osservare la storia da un punto di vista differente. In ultimo “Echoes of the Past” permetterà di sbloccare ricordi nascosti dei personaggi delle altre tre campagne, capaci di fornire nuove cerche e abilità.

Io sono da pochissimo “reduce” dalla campagna del gioco base e non vedo l’ora di rituffarmi nelle oscurità dell’Anomalia per scoprire altri segreti legati a questa rivisitazione di miti arturiani. La Giochi Uniti non si è sbilanciata sui tempi scrivendo solo “2021” ma, calcolando che le espansione sono appena state consegnate ai backer d’oltremare, stimo che per Aprile possano essere anche da noi.

Ultimo ma non ultimo Giochi Uniti ha annunciato la localizzazione dell’app companion, localizzazione che spero con tutte le mie forze comprenda anche la voce narrante (se parlate inglese scaricatevi l’app anche se non avete il gioco. La voce è da brividi!).

E voi avete giocato a Tainted Grail? Cosa ne pensate di questa nuova tipologia di gioco da tavolo? Se volete saperne cosa ne penso io vi basta cliccare qui.

Ricordate che lo store di MagicMerchant.it è un posto sicuro dall’Anomalia! Fate provviste finché il menhir che lo protegge ve lo permette!

Lorenzo "Laguna" Gentile

Ultimi articoli

Un pensiero su “Tainted Grail – In arrivo le espansioni in italiano

  1. Che bello! Non vedo l’ora che arrivino ai backer le espansioni, in modo da trovarle nei mercatini oppure me le comprerò retail. Il base mi è piaciuto molto e comunque lo rigiocherò, con personaggi diversi. Anche io come te, come dici nel vlog, l’ho giocato col marito.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: