Geek.pizza

Cowabunga!

Verso Play 2021 – Studio Supernova

Verso Play 2021 – Studio Supernova

Nell’episodio di oggi andiamo Verso Play con l’esplosivo (e non solo per il nome) editore bresciano. Dopo il link agli altri episodi, ecco le novità di Studio Supernova

Studio Supernova porta ben tre novità a Play, vediamole insieme.

The King Is Dead

Autore: Peer Sylvester | Artisti: Benoit Billion, Peter Dennis | Giocatori: 2-4 | Durata: 30′-50′ | Età: 12+

The King Is Dead: Second Edition aggiorna l’appassionante e ormai leggendario gioco di intrighi politici con una nuova grafica, fantastiche illustrazioni di Benoit Billion e un’innovativa versione asimmetrica per le partite in modalità avanzata. King is Dead avrà un nuovo regolamento rivisto e corretto, le carte “astuzia” per partite a fazioni asimmetriche, il pratico sacchetto in stoffa per la pesca casuale dei token.

La versione italiana includerà inoltre una esclusiva carta promo inedita in altre edizioni.

The King is Dead non ha bisogno di molte presentazioni, ora torna in una edizione con una mappa leggermente modificata e qualche regola ritoccata, grazie all’esperienza accumulata dal 2015 a oggi.

Shifting Stones

Autore: J. Evan Raitt | Artista: Kwanchai Moriya | Giocatori: 1-5 | Durata: 20′ | Età: 8+

Shifting Stones è un gioco di tattica e spostamenti di tessere in cui l’obiettivo è costruire gli schemi illustrati sulle carte muovendo e ribaltando le tessere di gioco.

Più sono difficili gli schemi più punti forniscono. Quando un giocatore raggiunge 10 schemi costruiti, termina la partita e chi ha raccolto più punti vince!

Un gioco un po’ per tutti, ma non per chi ama il controllo. La situazione sul tavolo si stravolge in un batter d’occhio, per cui io ve lo lascio volentieri, ma se siete giocatori più “casual” dateci un’occhiata.

Nidavellir: Thingvellir

Autore: Serge Laget | Artista: Jean-Marie Minguez | Giocatori: 2-5 | Durata: 45′ | Età: 10+

Prima espansione per il pluripremiato Nidavellir, in gara anche per il Gioco dell’Anno 2021 di Lucca Comics & Games. L’espansione introduce gli accampamenti dove gli Elvaland possono scegliere di assoldare mercenari o accaparrarsi artefatti magici invece di selezionare una carta dalla taverna
incrementando quindi ulteriormente la varietà di strategie e opzioni possibili in questo singolare gioco di aste e coin building. Thingavellir sarà disponibile con manuale in Italiano sul sito di Studio Supernova e presso lo stand di Modena Play.

Non sono ancora riuscito a provare Nidavellir, mi hanno detto che (anche se sono non mi piacciono per niente le aste) potrebbe piacermi, manca solo l’occasione per giocarci. Se volete saperne di più, vi rimando all’articolo di Jack e Juli.

Dreamember e A Dance of Spire

A Essen Studio Supernova presenterà i due giochi originali, che non arriveranno in tempo per Play. Si tratta di Dreamember di Ignazio Panades e A Dance of Spiders di Yusuke Sato. Il primo è un gioco dove saremo chiamati a liberarci di tutte le carte lettera dalla nostra mano, cercando di formare una parola che contenga tutte quelle giocate (ma se nessuno vi sfida, potete bluffare), mentre il secondo è un borsastratto, insomma, territorio di XV Games. Marcello Bertocchi colpisce ancora, se amate i giochi minimali e molto profondi tenetelo d’occhio.

Precisazione importante: Dreamember non sarà in vendita a Play, ma sarà disponibile una copia per le demo.


Studio Supernova ha anche una sezione interessante dedicata ai giochi astratti di cui vi parliamo in questo articolo.


Non credo che sugli scaffali di MagicMerchant.it troverete le ricchezze di Niðavellir, ma state pur sicuri che ci troverete tutti i giochi da tavolo disponibili a Play.

Francesco "The Doctor"

Fondatore di Geek.pizza è stato per anni amministratore di Italiansubs con il nick di zefram cochrane prima di partire per strani e nuovi mondi. Tecnico informatico e traduttore, ama i telefilm, i giochi da tavolo e la pizza.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *