Geek.pizza

Cowabunga!

HEY, CHE SUCCEDE AMICO?

HEY, CHE SUCCEDE AMICO?

Avete mai immaginato guardando i cartoni animati dei Looney Tunes di vederli combattere tra di loro in epiche battaglie senza esclusione di carot.. ehm, volevo dire di colpi?
Se la risposta è sì, non avete più bisogno della vostra immaginazione, potrete dare vita voi stessi ad epiche battaglie tra i vari personaggi del mondo dei Looney Tunes grazie allo Skirmish marcato CMON!

PANORAMICA

Il titolo ci vede nei panni degli iconici personaggi Looney Tunes e per la precisione: Bugs Bunny, Daffy Duck, Tazmania e Taddeo. Inoltre è possibile acquistare l’espansione contenente altri 4 personaggi (Gatto Silvestro, Titti, Willy il Coyote e Beep Beep) che aggiungeranno maggiore varietà e rigiocabilità al titolo.
Il gioco è principalmente un 1 Vs 1 ma ci sono le varianti anche per 3/4 giocatori più una modalità speciale chiamata “Free-for-all” che vede tre giocatori in un arena in un tutti-contro-tutti con Taz a fare da scheggia impazzita e che, da personaggio non giocante, farà danno a chiunque incontri sul proprio cammino, o per meglio dire.. tornado!

Il punto forte sono sicuramente le bellissime miniature già dipinte che risaltano subito all’occhio ma anche le varie plance di gioco (10 in totale) con i vari luoghi iconici dei personaggi fanno la loro parte ed offrono un impatto visivo davvero importante.

SVOLGIMENTO

Ma come si gioca?

In Looney Tunes Mayhem ogni giocatore nella modalità classica (La 1 Vs 1) comanderà 2 personaggi e sceglierà il proprio colore di base (bianco o nero), prendendo tutti i componenti relativi al colore scelto. Una volta scelti i due personaggi si procede a creare la mappa di gioco in maniera casuale, collocando le 10 tessere a faccia in giù in uno schema 3-4-3. Una volta messe tutte andranno rivelate.

Le tessere luogo sono divise in luoghi base (da cui partiranno i nostri personaggi ad inizio partita) e tessere speciali, ognuna con un proprio potere di attivazione.

Si piazzano i segnalini punto vittoria nelle tessere dei luoghi speciali che lo prevedono (Casa Dolce Casa, Terreno Di Caccia, Serata Poker, Strada Nel Deserto) e i segnalini ACME in una pila coperta, infine ogni giocatore pesca 7 carte dal mazzo Mayhem e ne conserva un massimo di carte date dalla somma delle icone stampate sulla plancia di ognuno dei 2 personaggi che abbiamo scelto. Le carte in più vengono scartate.

Le carte possono essere suddivise in tre categorie: ad effetto ad inizio turno, ad effetto durante il turno o di interruzione, e se ne può giocare solo una per turno.

Per determinare chi inizia a giocare si vede chi ha l’iniziativa più bassa, che potrà lanciare per primo i 2 dadi Mayhem necessari a stabilire il valore di danno che verrà inflitto durante quel turno di gioco; inoltre, se accanto al numero compare un simbolo “stella”, si potranno attivare alcune capacità speciali.

Partendo quindi dal primo giocatore ognuno attiverà una delle sue abilità (chiamata “Toon“) se lo slot è ancora libero (le abilità si possono usare solo una volta per turno). I giocatori si alternano nell’attivazione dei Toon cercando di mettere K.O. i personaggi della squadra rivale.

Oltre ai combattimenti veri e propri si possono piazzare anche trappole che possono avvelenare e/o stordire gli avversari.

Una volta che il numero di danni subiti da un personaggio è pari o superiore a quelli indicati sulla sua scheda viene messo K.O., quindi il suo turno termina e non potrà giocare fino all’inizio del turno successivo.

Tra un turno e l’altro c’è la fase di ripristino che avviene prima dell’attivazione dei personaggi, dove vengono applicati i danni da segnalino veleno e si riportano in gioco i personaggi K.O.

Come si vince?

Ci sono due modi per vincere:

1) Mettendo K.O. nello stesso turno entrambi i personaggi avversari;
2) Riuscendo ad ottenere 5 segnalini Punti Vittoria del proprio colore.

IN CONCLUSIONE

In definitiva il gioco è abbastanza semplice ed immediato, si potrebbe tranquillamente definire uno skirmish veloce e divertente: in ogni turno bisogna tirare i dadi, piazzarli sui personaggi per attivarne le abilità, muoversi (se si vuole), fare danno o piazzare trappole.

Ovviamente ci sono da considerare anche i poteri unici di ciascun personaggio, i segnalini ostacolo, fuga, veleno, trappole e stordimento che aumentano la strategia di gioco.

Verrebbe quasi naturale paragonare questo titolo ad “Unmatched”, e per alcuni aspetti lo ricorda molto da vicino, ma sostanzialmente sono due giochi diversi in quanto questo Looney Tunes Mayhem è molto più veloce ed intuitivo e la strategia, seppur importante, non è sempre determinante come in Unmatched.

Tra i difetti che abbiamo avuto modo di riscontrare c’è sicuramente la bassa qualità delle plance di gioco che sono fatte di un cartoncino molto sottile e che se non si sta attenti si potrebbe rovinare facilmente; inoltre i personaggi nella scatola base sono solo 4 e sono davvero pochi per questa tipologia di giochi che fanno della varietà di personaggi e abilità il loro punto di forza. Si è quasi costretti a comprare anche l’espansione per rendere il gioco un po’ più variegato.

Un altro punto dolente di questo titolo sono i prezzi. Solo il titolo base costa sui 55€ mentre l’espansione costa 35€ per avere 4 personaggi in più, per un totale di 90€ tra scatola base ed espansione che è una cifra di tutto rispetto.

Nonostante tutto, consigliamo l’acquisto di questo titolo perchè diverte ed è facile ed intuitivo, oltre alle miniature che sono davvero uno SPETTACOLO!

Qui di seguito potrete vedere l’Unboxing, il Setup, il Tutorial, il Gameplay ed i Pro & Contro del titolo tramite il nostro canale Youtube “I Gioco Libero“.

Mi raccomando, lasciate un like al video ed iscrivetevi al nostro canale così ci aiutate a crescere!

Buona visione di scontro tra me (Francesco) e Deborah, giocatori e giocatrici!

I Gioco Libero

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: