Lucca C&G 2016 – le novità in arrivo: Giochi Uniti

Nella strada verso Lucca C&G 2016 eccoci a Giochi Uniti. Vediamo cosa ci presenterà la casa editrice de Le Leggende di Andor, e Arkham Horror, ma prima… “Previously, on le novità in arrivo a Lucca” (ovvero le altre puntate).

Giochi Uniti – stand A-01 (area gioco) e M-07 (area outlet)

E allora via di novità che anche quest’anno metteranno a dura prova il self control della scimmia ludica che si agita nei nostri cuori!

guilds-02

Cominciamo con Guilds in cui vestirete i panni del capo di una potente corporazione del regno di Anderis, e il vostro scopo sarà quello di ottenere il favore del Re. Come? Allettando e accaparrandovi i personaggi più prestigiosi per non parlare di coloro che possono portare il grande afflusso di denaro o talento utile. Meccaniche semplici ed immediate, una grafica accattivante e un coinvolgimento continuo fatto di aste, colpi bassi e miglioramenti rendono Guilds un gioco eccitante con anche il piacere di veder crescere la propria corporazione. Perché ogni giocatore ha a disposizione anche una plancetta che rappresenta fisicamente la sua gilda, e tasselli che rappresentano stanze via via più sontuose che aiuteranno ad “convincere” i personaggi più facoltosi.

Un dettaglio: l’autore di questo gioco è Christian Giove di Giochi sul nostro tavolo, che fa il suo esordio “dall’altra parte della barricata” e gli facciamo un in bocca al meeple!

rhein

Il commercio vi ha sempre intrigati ma una sola città non vi basta? Nessun problema, Rhein River Trade, è il gioco che fa per voi! In Rheim sarete responsabili di una compagnia di spedizioni di Basilea che dovrà occuparsi dei rapporti commerciali con le città vicine. Il numero di turni è variabile in base ai partecipanti, e ad ognuno di questi turni dovrete acquisire ordini (consegne da effettuare in un tempo stabilito), caricare merci (cubetti) nei mezzi di trasporto a disposizione (ogni giocatore ha dei camion suoi, ma potrà usare altri mezzi comuni rispettandone gli orari), prenotare scali: (per poter scaricare le vostre merci), muovere e scaricare i mezzi di trasporto (con alcuni aspetti da considerare come la distanza che possono raggiungere, ecc.), ed evadere ordini (guadagnando il relativo compenso).

Di tutt’altro genere è invece Matrimonio Reale, in cui vediamo uno scatenato gruppo di goblin alle prese con i preparativi per il matrimonio della nervosissima Principessa Koncita. I goblin avranno tante cose da fare cercando di schivare gli oggetti che la Principessa scaglia verso di loro, o anche le piccole vendette degli avversari. Un divertente gioco fino a 8 giocatori in cui, ad ogni turno ogni, giocatore gioca gioca due carte movimento, spostando così all’interno della stanza da letto di Koncita il proprio goblin o Koncita stessa… ma con tanti i goblin che corrono avanti e indietro per soddisfare i capricci della nervosa sposa può accadere che ci si spintona l’un l’altro o magari si spinge “inavvertitamente” un avversario sulla Principessa o sul suo “simpatico” cane Oscar o su un’altra tessera della stanza… con conseguenze disastrose o… fortunate.

dungeon-heroes

Avete presente l’halfling che vi reclutò tanto tempo fa sul Dorso del Mondo illudendovi con una missione semplice e di facili guadagni? No? Meglio così, perché in Dungeon Heroes Manager non vestirete i panni degli intrepidi avventurieri che rischieranno la pelle per fama e tesori… ma dei loro committenti. Sì sì, del classico tizio che si presenta alla taverna mentre fate bisboccia e pronuncia la fatidica frase “Ho un lavoretto per voi…”. In questo caso sarete voi a bazzicare le taverne in cerca di carne da cannone da spedire in dungeon o castelli per combattere mostri, recuperare reliquie e salvare malcapitati, in modo, poi, da ottenere una bella ricompensa. Dovrete scegliere bene la vostra compagnia, equipaggiarla a dovere, spedirla nel pericolo e… aspettare che vi porti la “vostra” ricompensa. Perché qui non è l’avventuriero più eroico a vincere, ma il committente più ricco!

kingsport-festival

Infine un evergreen (è il caso di dirlo), un bel gioco in cui dovrete essere coraggiosi e lucidi… e soprattutto rimanere lucidi… perché siamo a Kingsport, ed è arrivata LA RICORRENZA! Ma attenzione: stavolta non dovrete lottare affinché gli antichi non divorino questo mondo, voi siete quelli che li stanno richiamando, mentre gli investigatori cercheranno di mettervi i bastoni fra le ruote. In Kingsport Festival Gioco di Carte impersonerete il sommo sacerdote di uno dei tanti culti oscuri degli dèi stellari e dovrete fare di tutto per glorificare i Grandi Antichi. Richiamerete creature cosmiche e divinità diaboliche, ricevendone così i “doni”, ma dovrete fare attenzione a preservare la vostra sanità mentale e contrastare gli investigatori che cercano di fermarvi.

Rispondi