Anton Yelchin, Chechov del nuovo Star Trek muore in un incidente

Anton Yelchin, Chechov del nuovo Star Trek muore in un incidente

Yelchin aveva 27 anni ed era noto ai più per aver dato il volto a Pavel Chekov nella nuova saga di Star Trek e Kyle Reese in Terminator Salvation. È morto oggi per un incidente.

Anton Viktorovich Yelchin è morto oggi, lo hanno trovato senza vita i suoi amici, che erano andati a cercarlo quando non si era presentato alle prove di uno spettacolo.

Una portavoce della polizia di Los Angeles ha riferito che pare che l’attore sia uscito dall’auto lasciandola in folle e questa lo abbia travolto, trascinandolo contro un muro e uccidendolo.

Una carriera iniziata 16 anni fa, in costante ascesa, fino a diventare noto al mondo intero con Star Trek e Terminator Salvation, interpretando rispettivamente Pavel Chekov e Kyle Reese.

Fonte: The Guardian

Francesco "The Doctor"

Fondatore di Geek.pizza è stato per anni amministratore di Italiansubs con il nick di zefram cochrane prima di partire per strani e nuovi mondi. Tecnico informatico e traduttore, ama i telefilm, i giochi da tavolo e la pizza.

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: