Le location di Game of Thrones diventano attrazioni turistiche

HBO lancia i tour delle location di Game of Thrones, l’Irlanda diventa Westeros.

Il 24 settembre HBO ha annunciato ufficialmente che i fan avranno una nuova opportunità per legare con Game of Thrones, con il lancio del “Game of Thrones Legacy Experiences” in Irlanda del Nord. I Titanic Studios a Belfast, infatti, hanno fatto da base per le riprese per l’intera serie.

HBO dichiara:

Mentre Games of Thrones è alle ultime riprese da girare dopo un decennio in Irlanda del Nord, HBO celebra l’incredibile eredità della serie nella regione convertendo diverse location usate per le riprese, così da farle diventare attrazioni turistiche. Per la prima volta in assoluto, i fan della serie vincitrice di Emmy avranno l’opportunità unica di visitare i set iconici della serie e immergersi nel mondo di Westeros.

Costruita sul successo delle passate esperienze live marcate Game of Thrones, inclusa la mostra itinerante e il Game of Thrones Live Concert Experience, HBO aprirà gli archivi e li condividerà con i fan più leali delle serie. Seguendo il vero stile di Game of Thrones, le attrazioni di Game of Thrones Legacy avranno un’entità e una portata maggiore di qualsiasi cosa il pubblico abbia mai visto, offrendo allo stesso tempo la prima opportunità per il pubblico di mettere piede all’interno di alcune delle location più iconiche della serie e dietro l’obiettivo della macchina da presa per vedere come è stata fatta la più grande serie TV del mondo. Ogni posto sarà caratterizzato non solo per i set mozzafiato, ma ci saranno anche esibizioni di costumi, oggetti di scena, armi, decorazioni del set, manufatti artistici, modelli e altri oggetti della produzione. L’esperienza del visitatore sarà rafforzata da un contenuto digitale all’avanguardia e materiali interattivi che metteranno in mostra alcune delle magie digitali per cui la serie è conosciuta.

HBO è felice di celebrare il lavoro del team creativo di Game of Thrones preservando queste location e invitando i fan a visitare l’Irlanda del Nord ed esplorare Westeros in persona

sono le parole di Jeff Peters, Vice Presidente, HBO.

Non vediamo l’ora di aprire i cancelli e condividere con i fan di tutto il mondo l’entusiasmo di mettere piede all’interno di questi set eccezionali di Game of Thrones. L’opportunità di celebrare l’Irlanda del Nord ha un ruolo centrale nella vita e nell’eredità dello show e condividere la sua cultura, bellezza e calore è anche una fonte di grande ispirazione oltre questi progetti.

Non vediamo l’ora che il Game of Thrones Legacy Project arrivi in Irlanda del Nord. Sebbene i fan abbiamo già visto i paesaggi eccezionali, le montagne e le costiere nella serie, siamo emozionati all’idea che ora possano avere l’opportunità di fare un’esperienza completa col fascino dell’Irlanda del Nord e immergersi nel mondo di Westeros

John McGrille, Capo Esecutivo del Turismo del Nord Irlanda.

Il Game of Thrones Legacy Project sarà un punto di svolta per l’Irlanda del Nord a livello di turismo globale. Accogliamo con estrema gioia questo annuncio da parte di HBO e non vediamo l’ora di dare il benvenuto a tutti i visitatori che verranno nel nostro bellissimo paese.

Data la natura unica e notevole del lavoro di produzione in Irlanda del Nord, l’HBO sta considerando di includere i set permanenti delle location più importanti come Grande Inverno, Approdo del Re e Castello Nero, a cui affiancare tour classici dei Linen Mill Studios che metteranno in mostra un’ampia varietà di oggetti della serie che riguardano tutte le stagioni e location. Una descrizione dell’intera portata del Game of Thrones Legacy Project verrà rivelata in una data futura dopo che il processo preliminare sarà completo. La data di apertura prevista al momento è prevista per il 2019.

Sembra che ci siano ancora diverse decisioni da prendere su questo Legacy Project di Game of Thrones, dato che non hanno alcuni dei set principali bloccati per far parte delle attrazioni turistiche, stando a questa dichiarazione ufficiale. Ma nonostante questo è entusiasmante vedere come HBO e l’ufficio del turismo del Nord Irlanda stiano andando avanti per preservare i set di Game of Thrones.

Rispondi