Game of Thrones: George R.R. Martin ha rinunciato a comparire nell’ultima stagione

Sembra che George R.R. Martin abbia preferito impiegare il suo preziosissimo tempo altrove, piuttosto che nel fare un cameo nell’ultima stagione di Game of Thrones. Speriamo abbia fatto la scelta giusta!

Che ci piaccia o meno, questa estate calerà il sipario su Game of Thrones. La serie targata HBO infatti, vedrà gli ultimi sei episodi sugli schermi, proprio durante i mesi caldi. Viste le aspettative dei fan, felici o meno della cosa, i produttori esecutivi, hanno chiesto al creatore dei Sette Regni, di arricchire l’ottava stagione con la sua presenza: un cameo. Come il compianto Stan Lee ci ha abituati con film Marvel (e quanto ci mancherà!), è stato chiesto a Martin di fare una piccolissima comparsa, una scena di qualche manciata di secondi in quello che, si spera, sarà un finale degno di nota, ma lo scrittore ha rifiutato.

George R.R. Martin ad Entertainment Weekly.

I produttori esecutivi Benioff e Weiss mi hanno invitato a fare un cameo in uno degli ultimi episodi, sono stato davvero tentato di accettare, ma ho pensato che, per fare un solo cameo, non avrei potuto perdere tempo per andare a Belfast.

Sebbene ciò possa risultare piuttosto deludente per i fan, la ragione per cui Martin non ha voluto affrontare il viaggio dal New Mexico fino all’Irlanda del Nord, dovrebbe rincuorarci. Pare infatti, che non volesse perdere tempo, proprio per dedicarsi alla scrittura del sesto, e possiamo dirlo, quasi mitologico, libro della serie A Song of Ice and Fire, che ha ispirato Game of Thrones: The Winds of Winter. Speriamo che si attenga alla parola data e che il libro, attesissimo, possa finalmente vedere la luce quanto prima.

Nella stessa intervista, Martin ha confessato di aver girato un cameo per la prima stagione. È stato ospite infatti, al matrimonio tra Daenerys Targaryen e Khal Drogo, ma questo, prima che Emilia Clarke venisse scelta per il ruolo della giovane Targaryen, e quindi l’intera scena è stata rimossa e il cameo perduto. (Ricordiamo che Tamzin Merchant era stata originariamente scelta come Daenerys).

È ufficiale quindi, non vedremo mai il creatore dei Sette Regni, prendere parte alla serie, ma di certo questo non spegnerà l’entusiasmo alle stelle, in vista di una data agognata e attesa da quasi due anni.

Fate partire il conto alla rovescia, l’inverno arriverà il prossimo 14 aprile.

Fonte: io9

Rispondi