Verso Play 2019 – DEVIR

Eccoci con un nuovo episodio della rubrica essenziale per arrivare preparati al Modena Play. Oggi vedremo che cosa ha in serbo per la fiera Devir, ma se vi siete persi qualche episodio che volete recuperare potrete farlo proprio qui.

Hero Realms

Autori: Robert Dougherty, Darwin Kastle

Illustrazioni: Randy Delven, Vito Gesualdi, Antonis Papantoniou

Giocatori: 2-4

Durata: 20′ – 30′

Dopo il successo di Star Realms ecco il gioco di deck-building a sfondo fantasy.

Hero Realms è un gioco di carte nel quale i giocatori dovranno mettere alla prova tutta la loro strategia in un confronto all’ultimo sangue.

Tutti infatti partiranno avendo mazzi uguali composti da dieci carte; con il procedere della partita però sarà necessario ampliare le proprie schiere con campioni potenti e azioni arcane che permetteranno di creare combinazioni incredibili.

Un titolo dalle meccaniche semplici ed estremamente funzionali che garantiscono di giocare partite sempre diverse e piene di colpi di scena.
Inoltre, a differenza del predecessore, Hero Realms ci offre una scatola base che consente di giocare anche in 4, con nuove modalità singole e a squadre che, ne siamo sicuri, ci offriranno ancora più variabilità e divertimento.

Silk

Autore: Luis Ranedo

Illustrazioni: Roc Espinet

Giocatori: 2-4

Durata: 45′

I bachi da seta Imomushi vivono solo sui picchi gelidi delle Montagne Akaishi, e producono la seta più delicata e costosa del mondo. Poche persone possono davvero comprendere la vita dura e solitaria di un pastore di bachi da seta. Si tratta di un’esistenza che richiede grande dedizione e forza di carattere per gestire la pressione che nasce dal dover competere con gli altri pastori, affrontare le difficoltà del terreno adatto alla vita dei bachi e tenere alla larga lo spaventoso ookami.

Ecco una succosa novità che Devir porterà in Italia dal Modena Play, un titolo che oltreoceano ha avuto un successo strepitoso e che, già da Essen, aveva mostrato di essere non meno desiderato in Europa.

Con Silk dovremo gestire la coltura dei nostri bachi da seta su terreni che mutano di continuo, tenere a bada le greggi e stare attenti a tutto ciò che può accadere a questi fragili ma preziosissimi bachi.
Sono infatti la preda preferita dell’ookami, che non vede l’ora di rapirli e portarli nella sua tana, ma sono anche la fonte di sostentamento degli altri pastori che non esiteranno a muoversi e utilizzare i loro mastini per accaparrarseli.

Un gioco ad altissima interazione dove è molto importante scegliere con cura ogni mossa, proprio perché si generano catene di movimenti imprevedibili e ricche di sorprese, il tutto unito a un comparto grafico singolare ma che contribuisce senza dubbio a calarci nell’ambientazione, abbiamo avuto il piacere di intavolarlo e non possiamo che consigliarlo.

Ciarlatani di Quedlinburgo

Autore: Wolfgang Warsch

Illustrazioni: Dennis Lohausen

Giocatori: 2-5

Durata: 45′

Eletto Kennerspiel des Jahres nel 2018 ecco l’atteso Ciarlatani di Quedlinburgo, il titolo in cui i giocatori saranno dei dottori che cercheranno di creare e vendere i loro rimedi creati sulla base di personali “ricette” segrete.

Aggiungendo uno alla volta gli ingredienti all’intruglio i nostri Ciarlatani dovranno cercare di osare con le loro ricette senza che però queste esplodano. Potremo concentrarci e creare potenti mix o allungare i nostri miscugli con ingredienti di dubbia qualità come le code di topo.

Pozioni più complesse permetteranno di ottenere più punti ma anche di comprare nuovi ingredienti per il round successivo, attenzione però a coloro che faranno esplodere il loro calderone perché potranno scegliere solo una delle due cose.

I Ciarlatani di Quedlinburgo è sicuramente un titolo interessante, un mix di semplicità e continua sfida con gli altri Ciarlatani a chi creerà il la ricetta più potente che richiede coraggio nello sfidare la sorte e un pizzico di strategia.
Una bella novità che va a inserirsi all’interno di un catalogo ormai adatto a ogni tipo di gusto, davvero un bel traguardo!

Plenus

Autori: Inka Brand, Marcus Brand

Illustrazioni: Leon Schiffer

Giocatori: 1-6

Durata: 20′

Conosciuto in  altri paesi come Noch mal Devir ci presenta la sua proposta per tutti gli amanti del Roll & Write, Plenus.

In questo gioco dovremo gestire, round dopo round, i risultati del lancio dei dadi per cercare di fare più punti possibile e al contempo stare attenti a quali mosse lasciar disponibili ai giocatori successivi. Dovremo accoppiare infatti i risultati dei dadi numerici ai quelli dei dadi indicanti i colori per marcare le caselle sul nostro segnapunti.

Riuscire per primi a completare le colonne, lasciare scoperte meno stelle possibili e vedere quali azioni togliere agli avversari, quando ne avremo la possibilità, sono fattori che rendono Plenus un gioco in cui non possiamo trascurare il fattore strategia. Infatti, proprio come scritto sul fronte della scatola, non ci fermeremo mai alla prima partita.

Una piacevole novità che porta, a differenza della maggioranza dei titoli simili, anche un pò di interazione al tavolo, non mancheremo di provarlo e riprovarlo anche solo per arrivare a record di punteggio sempre più alti!.

Questi e tanti altri titoli della linea Devir sono reperibili su MagicMerchant.it

 

Rispondi