Verso Play 2019 – Pendragon Game Studio

Ventisettesima tappa verso Play e oggi si libra leggiadro tra le nubi sopra Modena il dragone bianco di Pendragon Game Studio. Gli altri episodi li trovate qui.

Due le novità di Pendragon per Modena, partiamo da

Mostri Vs Eroi Vol. 2

Autore: Enrique Dueñas

Giocatori: 2-8

Minuti: 10-30

Età: 8+

Rivivi le avventure di H.P. Lovecraft con i mazzi dedicati a “La maschera di Innsmouth” e “Alle montagne della follia”, splendidamente illustrati da Riccardo Crosa. Così come il volume 1, anche questo secondo volume di Mostri vs Eroi è un facile e veloce gioco di carte a ruoli nascosti, in cui ognuno dovrà cercare di guadagnare più punti degli avversari, tenendo nascosta la propria fazione il più a lungo possibile.

In questo secondo volume sono incluse regole per costruire il proprio mazzo personalizzato e sfidare i vostri amici.

Il gioco è il secondo capitolo della saga Mostri Vs Eroi di cui vi abbiamo parlato tempo fa (era dicembre 2017), il gioco resta rapido e facile, ma potete anche pensare di unire i due mazzi per aggiungere un pizzico di varietà alle vostre partite.

La seconda novità, più particolare, è invece

RIDE

Autore: Luca Maragno

Giocatori: 1-4

Minuti: 30

Età: 12+

RIDE è un gioco ispirato all’omonimo film prodotto da Lucky Red e Mercurious co Tim Vision in associazione con Viris. In Ride i giocatori interpreteranno dei rider esperti in downhill, disciplina in cui si scende a tutta velocità lungo impervi percorsi. L’associazione Black Babylon vi ha coinvolti in una gara esclusiva, ma in gioco vi saranno le vostre stesse vite!

I 4 livelli di gioco sono affrontabili singolarmente o in modalità campagna, si potrà quindi scegliere se combattere contro gli avversari o creare alleanze per affrontare il Dark Rider, un pazzo motociclista che vi dà la caccia armato di fucile.

Un dado personalizzato ci accompagnerà in un gioco di inseguimenti, carte azione e zone del percorso in cui passare. Ci saranno delle prove da superare (e dovrete superare una delle caratteristiche del vostro personaggi con il lancio del dado), ma anche il “Dark Rider”, un personaggio neutrale con cui dovranno vedersela tutti i giocatori.

Una cosa carina è la modalità campagna, con cui i giocatori si potranno affrontare quattro livelli di fila, per sentirsi dentro all’omonimo film e, proprio come in un film, potreste trovare un evento inaspettato proprio all’ultima scena…

Cambiando decisamente argomento, abbiamo anche quest’anno lo stand di Chessex, dove potrete acquistare dadi di vario tipo e, come da tradizione, ci sarà la Blue Room, ovvero la stanza in cui Pendragon mostra a noi scribacchini le prossime novità. Quest’anno le proposte sono 15 uomini e Last Aurora, purtroppo riuscirò a provare solo il secondo, che seguo da parecchio tempo. Non vedo l’ora di lanciarmi nell’ambientazione post apocalittica del gioco di Mauro Chiabotto!

Trovate giochi post apocalittici e non su MagicMerchant.it

Rispondi