Horrible Games annuncia Similo in due gusti: Storia e Fiabe

Similo è un’edizione di lusso di un gioco che forse già conoscete e che Horrible rilancia in grande stile.

Quando a Play Lorenzo Silva mi ha fatto vedere Similo, ero già al corrente della riedizione di “Hall of Fame” (qui l’articolo che ho scritto ormai tre anni fa), un gioco di Martino Chiacchiera, Pierluca Zizzi e Hjalmar Hach di cui ho la scatola autografata dal 66% degli autori, ma vederlo è stato un piacere per gli occhi.

Similo è un gioco molto semplice, quasi banale, ma mi è sempre piaciuto parecchio: un mazzo di carte e alcune belle idee lo rendono un piacevole passatempo per chi ama i giochi deduttivi cooperativi.

Un giocatore pesca una carta da un mazzo di personaggi, dovrà farla indovinare agli altri giocatori senza parlare.

La carta viene mescolata con altre 11 e tutte vengono disposte sul tavolo. Quale sarà il personaggio segreto?

Il mazziere di turno ha una mano di carte con altri personaggi e dovrà usarli per far scartare i personaggi non corretti ai compagni di partita.

Giocare una carta diritta indica che la carta giocata ha qualcosa in comune con il personaggio segreto, giocarla ruotata di 90° indica che la carta NON ha qualcosa in comune.

Da 2 a 8 giocatori attorno al tavolo, in ogni round dovranno scartare sempre più carte (1, 2, 3, 4), basandosi sugli indizi del mazziere, fino a che sul tavolo non ne rimarranno soltanto due e la scelta sbagliata può far perdere la partita a tutti.

Hall of Fame aveva diverse modalità di gioco, mentre Similo ne eredita soltanto una, la migliore di tutte e la correda con le illustrazioni meravigliose di Naïade. Se uno dei punti deboli del gioco originale erano proprio le illustrazioni (e sono il cardine del gioco), qui abbiamo uno dei nomi più importanti del panorama ludico e una piacevole nota storica sul personaggio sul lato lungo della carta. Volevo portare via le carte a Lorenzo, tanto mi piacevano, ma mi sono limitato a creare sculture equivoche con la cera di un altro dei loro giochi particolarissimi, di cui vi parlerò presto.

L’annuncio di Horrible è per i mazzi “Fiabe” e “Storia”, ma è in lavorazione anche il mazzo “Miti”, immagino che li vedremo ben presto in Italia con il marchio Ghenos, come al solito.

Occhi aperti, dunque, io vi consiglio di portarvi a casa uno di questi mazzi. Quando usciranno li troverete su MagicMerchant.it.

Vi lascio al trailer del gioco.

Rispondi