Etherfields – Aggiornamenti n° 8-9

Eccoci qui con la sintensi dell’aggiornamento 8 e 9! Parleremo di nuovi personaggi, nuove votazioni e di rigiocabilità!

Aggiornamento 8

Riddler is coming!

Come molti sanno, AR sta introducendo negli aggiornamenti degli indovinelli per poter svelare nuovi contenuti. Tra i tanti verrà sbloccato anche Riddler, un nuovo personaggio disponibile per tutti, indipendentemente che abbiate o meno voglia di scervellarvi a trovare gli enigmi presenti negli aggiornamenti. Per motivi di sintesi, non porterò questi indovinelli negli aggiornamenti qui su Geek.Pizza.

Riddler è uno degli “amici” che aiuterà i personaggi di Etherfields in diversi viaggi nel mondo dei sogni di Etherfields. Ce ne saranno anche altri di questi personaggi, ma senz’altro l’Enigmista sarà tra i più bizzarri.

L’Enigmista è un veterano di questo mondo e riesce a viaggiare attraverso di esso con estrema facilità: nessuno sa da dove venga e quali siano i suoi obiettivi, ma sembra sempre molto impegnato. I giocatori saranno in grado di evocarlo di tanto in tanto e potrà accompagnarli per un po’ nel tentativo di risolvere alcuni problemi. Evocare l’Enigmista, però, non sarà affatto facile. Ciò costerà, infatti, parecchie risorse. Sarà comunque possibile mitigarne il costo in 3 modi diversi:

  1. Con un minigioco che consisterà in un enigma condito da meccaniche di “push your luck”.
  2. Con Enigmi speciali e molto più difficili.
  3. Attraverso Missioni speciali.

Quando l’Enigmista verrà in aiuto dei giocatori, esso si unirà allo scenario attuale con la sua miniatura e 10 carte specali. I giocatori prenderanno il suo controllo e molto spesso usciranno da situazioni disperate soprattutto grazie al suo aiuto.

Risultato della votazione sul personaggio – Macchina

Nell’aggiornamento precedente era stata lanciata la suddetta votazione. I backer hanno votato in maggioranza per l’Encrust Eater!

Lucid Dream – Trasformazione dello Spirito Libero

Con il proseguire dello sblocco degli stretch goal di questa espansione, AR svela la trasformazione del prossimo personaggio su cui vuol lavorare. L’idea alla base di questo personaggio è il senso di libertà: in un momento non precisato questo personaggio ha perso la propria mano sinistra e l’ha trasformata in un’ala nel tentativo di continuare a vivere i suoi sogni di assoluta libertà.

Aggiornamento 9

Votazione sullo Spirito Libero

Parte una nuova votazione per AR, votate nei commenti all’aggiornamento su Kickstarter la vostra bozza preferita tra quelle sottostanti!

Illustrazione del Boia

Dopo la votazione riguardante il Boia, Piotr – l’artista di Tainted Grail – si è dato da fare per creare una prima illustrazione che fosse coerente con le indicazioni della comunità di backer.

La rigiocabilità di Etherfields

L’autore, Michał Orac, ci parla di uno degli aspetti più importanti per i backer di Etherfields: la rigiocabilità!

  • Legacy?

    • Etherfields non è un gioco legacy. Durante il gioco, non si distrugge alcun elemento. I cambiamenti nel gioco vengono risolti con la meccanica del deck-building, sostituendo una carta con un’altra, rimuovendo alcuni componenti da delle buste, etc. Ma mai si distruggeranno degli elementi di gioco, si attaccheranno adesivi, si scriverà sulle carte.

  • Rigiocabilità?

    • Quando un personaggio muore sarà necessario ricominciare da capo e aspettarsi ciò che si ha già visto? No! In Etherfields, la morte del personaggio è solo una fase molto speciale della storia, non la fine dell’avventura. Quando il personaggio muore, ci si sveglia di nuovo nello stesso posto, coscienti di tutto ciò che si ha già fatto, consapevoli di tutto ciò che si ha imparato. Dopo ogni risveglio il personaggio si ritrova nel momento esatto in cui la storia è stata interrotta dalla sua morte. Ma ciò non significa che non sia successo nulla, glielo ricorderanno una serie di malus.
  • Cosa ci aspetta in termini di storia e scenari?

    • AR crede che 100-150 ore di gioco e narrativa siano abbastanza per un gioco da tavolo, poiché pochissimi giochi con contenuti riproducibili terranno vicino al tavolo così a lungo. La quantità di contenuti segreti, storie, elementi, luoghi, personaggi, ecc. in Ethefields è grandissima.Nonostante ciò, Etherfields è rigiocabile. Oltre a ciò che è già stato detto, AR sta introducendo una serie di soluzioni in modo che anche dopo aver superato questa gigantesca multi campagna si possa giocare di nuovo con piacere. Una delle soluzioni è data dalla variabilità del deck-building grazie alle numerose carte disponibili; senza dimenticare come ogni Luogo verrà, di fatto, scoperto un po’ alla volta, senza una matrice prestabilita. Così ogni gruppo di gioco vivrà una campagna in una maniera completamente diversa da qualsiasi altro gruppo, ciò in relazione anche all’ordine e al modo con cui scoprirà nuovi contenuti. 

      Le maschere fanno parte di altri espedienti che giocheranno a favore della variabilità, conferendo bonus e permettendo di scoprire altre loro potenzialità solamente nel prosieguo del gioco.

Nuovo add-on: mazzo di carte personalizzato

È stato aggiunto come componente aggiuntivo anche il mazzo di carte da gioco a tema Etherfields che è stato regalato a chi ha partecipato al Kickstarter di Nemesis. Pare che questo mazzo avrà un qualche tipo di utilità all’interno di Etherfields, ma sarà possibile utilizzare anche qualsiasi mazzo da gioco classico.


Link all’aggiornamento precedente qui!

Link all’aggiornamento in lingua inglese qui il 8° e qui il 9°!

Vuoi una panoramica generale del gioco? Vai qui!

Gruppo facebook italiano di Etherfields qui!

Come funziona Kickstarter? Non perderti la mia mini-guida!

Rispondi