In galera con lo Chef Ludico

Siete rinchiusi nel carcere di Blackgate e non avete nessuna intenzione di rimanerci a lungo.

Dig your way out

2 – 6 giocatori | David Simide 45 minuti | 3 Emme 

La nuova uscita in casa 3 Emme Games è un vero e proprio richiamo a “Prison Break” direttamente da un progetto Kickstarter di ottimo successo.

Attraverso una varietà enorme di carte ( strumento, arma, ricerca, ecc ) e con molte azioni a nostra disposizione (movimento, ricerca, giocare carte, estorsioni, creazione oggetti, azioni luogo, ecc) con l’unica moneta di scambio che avete a disposizione (le sigarette) od attraverso l’affiliazione ad una gang (per guadagnare certi privilegi) dovrete riuscire a trovare i mezzi per scavare un tunnel e fuggire dal braccio detentivo.

 

 

 

Un gioco che vi terrà ammanettati….ehm…incollati al tabellone di gioco fino alla fine, per tutti gli appassionati del genere un vero gioiello (da non rubare) ovviamente!!!

Ma anche per i detenuti arriva l’ora del “rancio” (sempre che non scoppi una rissa all’interno della mensa) e questo mi ricorda una scena memorabile dal film Watchmen di Zack Snider quando cercano di aggredire Rorschach e lui versa olio bollente sul malcapitato gorillone gridando “ricordatevi che non sono io chiuso qui con voi….siete voi  chiusi qui con me” da paura!!!!!!!!

Ma lo Chef Ludico cosa ha avrà preparato di buono per il rancio da abbinare a questo gioco?


Il polpo in galera

Si tratta di una ricetta della tradizione Toscana, vediamola insieme:

  • Per 4 persone:
  • polpo piccoli – 800 gr
  • Olio evo 100 ml
  • spicchio d’aglio 2
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

Pulite i polpi, levate loro gli occhi, la bocca e la vescichetta; aiutandovi con un coltellino pelateli, lavateli bene e tagliateli a pezzetti.

Fate soffriggere in olio un trito di aglio e prezzemolo, quindi unitevi i polpi. Regolate di sale e pepe.

Incoperchiate e smuovete ogni tanto il recipiente affinché i polpi non si attacchino al fondo.

La cottura dovrà durare non più di mezz’ora.

Servite i polpi caldi sopra una bruschettina di pane croccante,  aggiungete un filo di olio ed una spolverata di prezzemolo.


Ci vediamo per il prossimo Sapori in Gioco… se riesco ovviamente ad uscire da Blackgate e consiglio a  tutti i detenuti….ops giocatori, di fare un giro da Magicmerchant.it per i vostri acquisti compulsivi!!!

Rispondi